Posted on

“Da circa un mese mi è stata riconosciuta una invalidità civile dell’80%, vorrei sapere se ho diritto all’assegno mensile di invalidità anche se ho un lavoro part time presso un’azienda privata. Grazie. P.A.”

In base alla normativa vigente, l’assegno mensile di assistenza spetta agli invalidi civili nei confronti dei quali sia stata accertata una percentuale di invalidità minima al 74% a condizione, tra l’altro, di disporre di un reddito annuo personale non superiore a determinati limiti (per il 2016, non superiore a euro 4.800,38) e di non svolgere attività lavorativa (art.12 Legge n.118/71).

Tale ultimo requisito, come confermato nel Messaggio INPS 6 marzo 2008, n. 5783, è soddisfatto anche se l’attività lavorativa è minima e non comporta il superamento del reddito minimo personale escluso da imposizione, fissato in € 8.000,00 lordi per lavoro dipendente mentre per il lavoro autonomo in €4.800,00 lordi.

Pertanto, l’assegno spetta se si soddisfano i suddetti requisiti reddituali.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *