Posted on

Competono a tutti i condomini o solo a chi se ne serve?

Sono
state eseguite delle riparazioni all’impianto citofonico del mio
condominio. Tale spesa, secondo l’amministratore va divisa in base
ai millesimi di proprietà, e, quindi, spetterebbe anche ai
proprietari dei soli garage che non usano il citofono.

Vorrei
sapere come deve essere ripartita la spesa?”

In
ordine all’impianto citofonico occorre distinguere tra parti comuni
(il quadro esterno e tutta la parte dell’impianto che precede la
diramazione dei cavi in direzione delle singole unità
abitative) e parti di uso esclusivo collocate all’interno di ogni
abitazione.

Queste
ultime spettano a ciascun condomino in base alla loro effettiva
entità, mentre quelle relative alla parte comune, secondo la
prevalente giurisprudenza, competono solo ai proprietari delle unità
immobiliari che se ne servono, in uguale misura, salvo diversa
previsione dei regolamenti condominiali.

Erminia
Acri-Avvocato

Print Friendly, PDF & Email