Posted on

Per la concessione dell’Anf si considera anche il reddito del convivente?


“Sono un lavoratore dipendente, ho un figlio e convivo con una donna. Vorrei sapere se, tra i redditi da dichiarare per fare la domanda di assegno per il nucleo familiare, devo indicare anche il reddito della mia compagna?”

I redditi da dichiare, ai fini della concessione dell’assegno per il nucleo familiare, sono tutti quelli percepiti da ciascun componente del nucleo familiare, che sono: il richiedente l’assegno; il coniuge non legalmente separato; i figli minori; i figli maggiorenni inabili; i fratelli, sorelle e nipoti minori o maggiorenni inabili.

Non sono presi in considerazione i redditi prodotti dalla convivente, che non devono, perciò, essere dichiarati.

Erminia Acri-Avvocato

Print Friendly, PDF & Email