Posted on

Un condominio ? obbligato a chiedere l’attribuzione di un codice fiscale?

“Vorrei sapere se un condominio ha l’obbligo di richiedere all’anagrafe tributaria l’attribuzione di un codice fiscale”

Dal 1° gennaio 1998 il condominio è incluso tra i sostituti d’imposta.

Cio’ vuol dire che i condomini devono versare, al fisco, le imposte trattenute ai dipendenti, all’amministratore ed ai prestatori d’opera.

Pertanto, il condominio, in persona del suo amministratore, deve richiedere all’anagrafe tributaria l’attribuzione del codice fiscale ai fini dell’identificazione del soggetto, necessario per una serie di atti, in particolare: domande da presentare a pubblici uffici per autorizzazioni e concessioni, atti soggetti a registrazione.

Erminia Acri-Avvocato

Print Friendly, PDF & Email