Posted on

Per il consueto appuntamento del giovedì sera, anche il 30 gennaio, La Strad@ web, è stata presente negli studi televisi di Ten per assistere al divertente talkshow, con lo scopo di “fotografarne le emozioni”.

La serata è stata caratterizzata da momenti molto piacevoli, come la festa a sorpresa organizzata, su suggerimento dell’avv. Erminia Acri, dall’affettuoso e sensibile conduttore, in occasione del compleanno (in diretta: è il caso di dirlo) di Giorgio Marchese.

Diversamente dalla scorsa puntata, questa volta a sorprendersi è stato il nostro psicoterapeuta che, proprio non si aspettava di essere festeggiato con torta, spumante e dedica musicale da tutti i partecipanti al programma, compresi i telespettatori da casa. Anche “zio Pino” era visibilmente commosso, tanto da non riuscire ad esprimere i propri pensieri. Da arguto conduttore qual è, “ha colto la palla in balzo”, per chiedere all’esperto i motivi, per cui, alcune volte non si riescono a trovare le parole per comunicare all’esterno.

Secondo il dott. Marchese, a parte alcuni momenti in cui si vivono particolari emozioni, la motivazione può risiedere nelle numerose idee che, spesso, l’essere umano produce e, soprattutto, per la velocità (quella della luce), con la quale esse vengono prodotte. Il risultato che ne consegue è che può capitare di non riuscire ad avere una comunicazione chiara e soddisfacente: non c’è, però, da temere, è solo questione di allenamento ad organizzare i propri pensieri prima di esprimerli.

Anche in questa puntata non sono mancati i momenti musicali. Questa volta è toccato ad una romantica canzone di Donatello, degli anni 1968-’69, “Malattia d’amore”, dedicata al festeggiato e, lodevolmente interpretata da E. Piscitelli. Inoltre, da segnalare la magnifica voce di Rosamaria Castiglia, altra allieva di S. Labate che ci “ha regalato” una canzone di Anastasia: “One day in your life”.

Oltre, poi, ai folcloristici interventi dei telespettatori che, attraverso le telefonate, contribuiscono a “condire” in modo saporito il programma, l’attenzione è stata catturata anche dalle coreografie di M.Francesca e Vittorio Esaltato che hanno coinvolto in alcuni balli lo stesso P. Gigliotti che, simpaticamente, non si è fatto pregare.

Con la musica, quindi, e con il saluto agli ospiti si è concluso lo show.

Arrivederci a giovedì prossimo e…..non dimenticate di divertirvi.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *