Posted on

Come li usiamo?




LA GIORNATA DI UN QUALUNQUE ESSERE UMANO SI DIVIDE MEDIAMENTE IN TRE PARTI: OTTO ORE PER DORMIRE, OTTO ORE DI LAVORO E NELLE RESTANTI OTTO ORE CI DEVONO ENTRARE TANTE ALTRE ATTIVITA’: PULIZIE PERSONALI, BISOGNI FISIOLOGICI, MANGIARE, FARE L’AMORE, TRASFERIMENTI ( MOLTO SPESSO NEL TRAFFICO ), HOBBIES, ECC.
OGNI GIORNO TRASCORRIAMO IN MEDIA TRE ORE, DELLE 24 A DISPOSIZIONE, DAVANTI ALLA T.V.; TRE ORE CHE VENGONO SOTTRATTE A QUALI DEI TRE “OTTO”?


Bisogna imparare ad essere in grado di stabilire una scala delle priorità in relazione ai bisogni che ognuno di noi deve soddisfare per vivere secondo la realtà della condizione umana, quindi nel rispetto di sé.
Se riflettiamo sulla divisione del tempo sopra descritta dal prof. Giovanni Russo, ed agiamo di conseguenza, possiamo rendere più consapevoli, e soprattutto più gradevoli, le nostre giornate.

Francesco Chiaia – 28 aprile 2002

Print Friendly, PDF & Email