Posted on

Il ruolo dell’RNA.


News Neuroscienze – P.N.E.I.

Il ruolo, ben definito, dell’RNA messaggero (mRNA) è quello di trasportare l’informazione genetica dal DNA ai siti di sintesi delle proteine cellulari. Svolge quindi un ruolo codificante. I microRNA sono piccole molecole di RNA che svolgono varie funzioni regolatrici attraverso il legame ad un complesso proteico e alla successiva interazione con l’RNA bersaglio. Partendo da questa osservazione gli autori di questo lavoro: A coding-independent function of gene and pseudogene mRNAs regulates tumour biology free. Laura Poliseno, Leonardo Salmena, Jiangwen Zhang, Brett Carver, William J. Haveman, Pier Paolo Pandolfi. Nature 465, 1033-1038 (24 June 2010), ipotizzano che gli RNA possano avere un ruolo diverso da quello codificante, un ruolo regolatorio che potrebbe risiedere nella loro abilità a competere con il legame con i microRNA. Come modello sperimentale gli autori descrivono la relazione funzionale esistente tra gli mRNA prodotti dal gene oncosoppressore PTEN e dal suo pseudogene PTENP1 e le conseguenze critiche di questa interazione. Gli pseudogeni sono geni che hanno perso la capacità di essere espressi, sono inattivi molto probabilmente a causa dell’accumulo di mutazioni dannose. La maggior parte di essi rappresenta copie danneggiate di geni funzionanti. Le conclusioni di questo lavoro sono varie ed importanti. PTENP1 risulta essere biologicamente attivo regolando i livelli cellulari di PTEN ed esercitando un ruolo soppressore di crescita. A dimostrazione di ciò il locus (ossia il posto occupato da un gene sul cromosoma) PTENP1 risulta essere non presente in tumori umani. Questi risultati attribuiscono un nuovo ruolo biologico all’espressione degli pseudogeni, attraverso la regolazione dell’espressione dei geni codificanti e anche rivelando una nuova funzione non codificante per gli mRNA.

Ferdinanda Annesi – Biologo C.N.R.

Print Friendly, PDF & Email