Posted on

Sono divorziata da ormai 7 anni ed ho un compagno, vedovo, col quale sto parlando di matrimonio. Se mi risposo perdo l’assegno che mi versa il mio ex marito?”

In conseguenza del divorzio i due coniugi riacquistano lo stato libero e possono contrarre nuovo matrimonio valido agli effetti civili.

Tuttavia, se il coniuge che percepisce l’assegno si risposa, non continua ad averne diritto. Inoltre perde anche il diritto al 40% della liquidazione dell’ex coniuge riferibile agli anni in cui il rapporto di lavoro è coinciso con il matrimonio, il diritto alla pensione di reversibilità, il diritto ad un assegno periodico a carico dell’eredità

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *