Posted on

Diventeremo tutti ricchi… facilmente?


Questo procedimento fisico – chimico, era uno dei propositi degli antichi alchimisti che, a tale scopo andavano in cerca della pietra filosofale in grado di compiere questa trasmutazione. Le moderne conoscenze scientifiche ci mettono in condizione di sapere che gli elementi chimici differiscono per il numero di protoni presenti nel nucleo: il piombo ne ha 82 e l’oro, invece, 79. Per trasformare una sostanza in un’altra è necessario modificare il suo numero di protoni determinando, in tal modo, una reazione nucleare. Una simile procedura è stata attuata nel 1980 da un premio Nobel: il chimico americano Glenn Seaborg. L’energia richiesta però, per un simile esperimento, è stata così ingente da rendere la cosa notevolmente antieconomica.

Print Friendly, PDF & Email