Posted on

Rispondiamo alla domanda di un lettore che ci chiede se un condomino possa regolamentare lo spazio comune.


“Nello spazio antistante l’edificio in cui abito alcuni condomini parcheggiavano i loro motorini davanti alla porta del vano caldaia, nonostante l’assemblea di condominio avesse vietato il parcheggio in detta area, con apposita delibera, per la pericolosità della vicinanza del vano caldaia. Dopo un pò, un condomino ha disegnato delle strisce nel medesimo spazio per regolamentare il parcheggio – che era stato proibito -. La legge consente simili iniziative ai singoli condomini?”

I singoli condomini non possono regolamentare lo spazio comune, ma solo l’assemblea può farlo.

In particolare, le innovazioni dirette al miglioramento o all’uso più comodo delle parti comuni, devono essere approvate dall’assemblea con la maggioranza dei condomini che rappresentino almeno i due terzi del valore dell’edificio.

Erminia Acri-Avvocato

Print Friendly, PDF & Email