Posted on

Dalla postazione giornalistica de lastrad@web, in diretta il commento alla puntata.

A. Einstein: “Tutto è relativo. Prendi un ultracentenario che rompe uno specchio: sarà ben lieto di sapere che ha ancora sette anni di disgrazie.”

Atmosfera rilassata e festosa quella di giovedì 10 aprile nel roofgarden di Gigliotti. Il merito va al padrone di casa che, particolarmente in forma, ha divertito e contagiato, con la sua ben nota simpatia e comicità, gli astanti ed i telespettatori da casa.

Pur svolgendo il ruolo di conduttore, “zio Pino”, infatti, non dimentica il suo primo amore: il cabaret e, proprio, durante il programma del giovedì sera, attraverso le battute e le barzellette, offre un “assaggio” dello spettacolo che con il suo gruppo, porta nei locali e nelle piazze calabresi. Nutrito, infatti, è il suo carnet per questa estate che, prevede, serate nelle località più rinomate della costa tirrenica e ionica e, che, sarà, inoltre, “impreziosito” dalla presenza della gioielleria Esaltato di piazza Loreto in Cosenza, che attraverso dei giochi, metterà in palio dei gioielli.

All’interno di tale clima, non poteva che trovare spazio la notizia, considerata la curiosità della settimana, che LaStrad@web ha proposto a tutti gli ascoltatori e relativa al segreto per la realizzazione dell’armonia di coppia che dipenderebbe, secondo la teoria di un professore dell’Università polacca di Wroclaw, dalla differenza di altezza tra i partners.

Non più, dunque, interessi in comune e affinità caratteriali: ciò che conta è che l’uomo sia più alto della propria compagna di almeno 14/15 cm, questi i parametri per assicurarsi l’eterno amore. Non ci resta, quindi, se vogliamo essere felici, che camminare con il metro in tasca pronti a “misurare” chi ci sta difronte.

Come al solito graditi, inoltre, gli appuntamenti musicali e canori, ad opera della band Antiche Armonie, di E. Piscitelli che ha proposto un brano di A. Sorrenti: “Tu sei l’unica donna per me”, di Valentina Polimeni, cosentina d.o.c. e giovane promessa nel panorama della musica italiana d’autore, che si è esibita con una sua canzone dal titolo “Giù, giù”, ricompresa in un album che presto sarà disponibile nei migliori negozi.

Prima di chiudere, un anticipo da parte del conduttore di quello che sarà l’argomento principale della prossima puntata, che, a seguito delle numerose telefonate giunte in trasmissione, riguarderà il fenomeno dilagante del fermo amministrativo di autovetture disposto dalla p.a. che sta interessando, sia a livello locale che nazionale, i cittadini italiani, “colpevoli” secondo quest’ultima di non aver ottemperato ad obblighi contributivi.

Per tutti coloro, “colpiti”, ahi noi!, da questo provvedimento, l’invito a sintonizzarsi con il Gigliotti Show per ricevere in diretta, da parte degli esperti, pareri, consigli e suggerimenti utili.

Da LaStrad@web è tutto, arrivederci alla prossima puntata.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *