Posted on

Rispondiamo alla domanda di un lettore che vuole sapere come devono essere suddivise tra i condomini le spese per la manutenzione dell’ascensore.


” Nel mio condominio occorre fare alcune modifiche all’impianto dell’ascensore. Come devono essere divise le relative spese tra i condomini?”

Le spese per la manutenzione ordinaria dell’ascensore – se non è stabilito altro criterio nel regolamento condominiale – devono essere ripartite tra i condomini per metà in misura proporzionale al valore dei singoli piani o porzioni di piano, per metà in misura proporzionale all’altezza di ciascun piano dal suolo. Poi, tra i proprietari di appartamenti di uno stesso piano la quota è divisa in base al valore della proprietà di ciascun condomino.

Invece, le spese per la manutenzione straordinaria, quali sono quelle incidenti sulla struttura dell’impianto, secondo la giurisprudenza, si ripartiscono in base al valore millessimale delle singole proprietà.

Erminia Acri-Avvocato

Print Friendly, PDF & Email