Posted on

Scorre la sera, sulla mia solitudine

Cento lacrime di pioggia

ho accolto sul mio viso

e cento sorrisi ho disperso nella nebbia

fredda….di cento giorni di tristezza….

Cento porte ho attraversato

e chiuso alle mie spalle

e cento volti ho cancellato nella sabbia

umida….di cento lacrime di pioggia

Scorre la sera sulla mia solitudine

Verde…

ossidata da lunghi silenzi e lunghe attese

e cento pianti di speranze disilluse

Cento lacrime di pioggia ancora

e ti vedrò passare….

bagnato… sotto il mio cielo…

E cento volte ti abbraccerò…

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *