Posted on

Nel vocabolario italiano – ci sembra – non c’è un termine atto a definire la persona che uccide un nipote. Proponiamo, per tanto, ai vocabolaristi il neologismo lessicale “nepoticida” (o “nepotecida”). Il sostantivo proposto è formato con le voci latine “nepote(m)” e il suffisso “-cida”, tratto dal verbo “caedere” (tagliare, uccidere).

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *