Posted on

E voglio vivere a modo mio!


Io non sono una buona,

una che da una mano, che si offre volontaria al supplizio,

che ascolta, incoraggia e medita.

Io non sono una buona.

Non voglio fare volontariato, non voglio perseguire cause umanitarie

Non voglio adottare bambini a distanza

Perché io non sono una buona.

Cambio registro, ora voglio.

Voglio cominciare a riscuotere il tempo della mia vita,

che mi è stato sottratto.

Dove sono i miei sogni? Dove sono gli amici?

Dov’è la vita che avevo pensato di meritare?

Non c’è, perché io non sono una buona.

E non tollero più chi pretende di accollarmi le sue ansie.

Solo perché dice che sono una donna forte.

Io sono una donna forte e non sono una buona.

Non voglio vedere con gli occhi dei sentimenti.

Perché questi sono stati usati solo per frantumarmi.

E allora io non sono e non voglio essere buona.

E voglio vivere l’ultima fetta della mia esistenza come dico io.

Senza bontà alcuna.

di Giacomina Durante

Print Friendly, PDF & Email