Posted on

Accarezza l’anima,


Egr. Avv. Marchese, sono Domenico Alessandria, detenuto del Carcere di Cosenza. Sono nato a Vibo V. il 03.04.1978. Frequento il I anno della scuola alberghiera. Per la rubrica che ha voluto dedicarci, e la ringrazio, le invio le poesie che ho scritto finora. Passo il tempo componendo versi e dedicandomi, assieme ai miei compagni della compagnia teatrale Cammino, alla recitazione. Colgo l’occasione per salutarla, sperando di avere presto sue notizie e ripromettendomi di mandarle i miei prossimi lavori. Cosenza 28.05.2002

Alessandria Domenico

Il profumo della vita

accarezza l’anima,

il sogno ci accompagna

verso il nostro destino.

Ma i sogni sono solo sogni e fantasie

che ci rallegrano il cuore.

La vita è preziosa

i sogni sono fantasie

che finiscono all’improvviso

senza lasciare tracce.

Resta la povertà che fa disperare nella vita

portando sofferenza e dolore.

Print Friendly, PDF & Email