Posted on


Ogni
accesso è soggetto a tassazione?


Salve,
vorrei sapere se ogni tipo di accesso diretto sulla strada pubblica
richiede il pagamento della tassa per passo carrabile; in particolare
se la tassa deve essere pagata anche per gli accessi ‘
a filo’
con il manto stradale, realizzati con portoni o cancelli che si
aprono direttamente sulla via pubblica.”


Secondo
la disciplina attualmente vigente (art. 44 del
d.lg. n. 507/1993) per
“passo carrabile” soggetto
all’applicazione della tassa per l’occupazione di spazi ed aree
pubbliche (Tosap), s’intendono gli accessi costruiti con manufatti
costituiti da listoni di pietra o altro materiale, nonché con
appositi intervalli sui marciapiedi o con una modifica del piano
stradale realizzata proprio per facilitare l’accesso alle proprietà
private.

Pertanto,
sono esclusi dalla tassazione gli accessi ‘a filo’ – o “a
raso” –
con il manto stradale, realizzati solitamente con
portoni e cancelli che si aprono direttamente sulla strada pubblica,
come ha avuto modo di precisare la giurisprudenza (v. sentenza
Cassazione
civile, sez. tributaria, n.16913/07).

Erminia
Acri-Avvocato

Print Friendly, PDF & Email