Posted on

Conti correnti On-Line e non solo…..


E’ inutile nasconderlo, grazie ad Internet, la vita, oggi, è molto più facile.

Ci basta un clic per acquistare un prodotto, per organizzare una vacanza, o semplicemente per pagare una bolletta.

La società di oggi, frenetica e veloce, ha bisogno del web, un mondo elettronico, dove tutto, o quasi, può essere realizzato velocemente.

Anche le banche si sono accorte, a dire la verità ormai da un po’ di tempo, del moltiplicarsi del popolo di internet, un popolo alla ricerca di immediatezza e celerità, e per questo, molti istituti bancari, offrono oggi, i loro servizi in rete.

L’Osservatorio Finanziario, l’Istituto che monitora l’e-banking, ha previsto che il 2008, sarà l’anno del boom dei conti correnti on-line.

Questa espansione, dovrebbe essere favorita dall’abolizione delle spese di chiusura dei conti e dalla mobilità dei correntisti, traguardi raggiunti dal pacchetto liberalizzazioni, firmato dal ministro Bersani nella scorsa primavera.

Chiaramente, chi è abituato ad operare in rete, non è disposto a pagare gli stessi costi previsti per le operazioni compiute allo sportello bancario, è per questo motivo, che i conti correnti on-line a costo zero, si stanno moltiplicando, creando una vera e propria concorrenza bancaria on-line.

Attenzione però, i vantaggi sono solo su internet. Un’operazione allo sportello, per un titolare di un conto corrente on-line, può costare anche cinque euro.

Chi vuole scegliere un conto corrente on-line, deve inoltre tenere conto che, la banca su internet, è sicuramente comoda, ma deve anche essere sicura.

Molti istituti bancari utilizzano, a tal proposito, meccanismi di password “usa e getta”, codici cioè, che vengono sostituiti ad ogni accesso da parte dell’utente.

Il consumatore, però, deve comunque prestare la massima attenzione. E’ buona norma, ad esempio, digitare l’indirizzo della banca e non cliccare sui link (segnalati da un motore di ricerca o contenuti in una email ricevuta), poiché il sito potrebbe essere un clone di quello ufficiale, oppure quando si conclude un’operazione o la consultazione del conto, uscire sempre dalla connessione cliccando su “esci”, “logout” o “uscita”, e comunque, ricordarsi di installare sul proprio pc, antivirus aggiornati e firewall adeguati.

 

Maria Cipparrone

Hanno collaborato alla stesura dell’articolo Patrizia Volpintesta e Pamela Serra.

 

Print Friendly, PDF & Email