Posted on

Una nuova medio piccola… pensando all’Alfa!




E’ una versione a 4 porte dell’Ibiza rispetto a cui è più lunga di 33 cm. La linea non è un granché (le “pesa” la coda), ma il buon turbodiesel a iniezione diretta col sistema pompa-iniettore ( 1986 cc, 4 cil in linea, potenza max kW/giri 74/4000, Coppia max Nm/giri 240/1800) danno luogo ad un motore brillante dagli scarni consumi (14,2 Km/l su percorso urbano, 22,33 extraurbano) .

La plancia è curata e il baule e il divano (in due parti ribaltabile) sono grandi e spaziosi. Ma l’abitacolo è stretto davanti e dietro (ci sono però dei comodi cassetti sotto i sedili comodi) , c’è una scarsa dotazione di serie e la stabilità è notevolmente migliorabile.

La velocità max è di 193 Km/h circa con un’accelerazione da 0 a 100 di 10”86 La trazione è anteriore, Freni anteriori a dischi autoventilanti, peso di 1188 Kg, pneumatici 195/55 R15. Di serie ha ABS, Airbag frontali, cerchi in lega, fendinebbia, e optional: airbag laterali, airbag per la testa, cambio automatico, clima , ASR, ESP Fari allo seno, navigatore satellitare, sedili in pelle, sensori di parcheggio, tetto apribile e vernice metallizzata)

Gianluca Ionà

Print Friendly, PDF & Email