Posted on

Un piatto speziato per sognare paesi lontani??.


Cotolette di pollo al curry. ©

Il curry.

Il curry è una miscela di spezie (oltre venti) dal sapore intenso e piccante. I migliori curry sono ovviamente indiani e indonesiani, diversi per ciascun tipo di pietanza. Questo mix agisce particolarmente sull’apparato gastrointestinale, stimolando la produzione di sostanze digestive e svolgendo un’azione disinfettante.

Il curry ha un aroma versatile che ben si sposa con con piatti di carne (soprattutto pollo), verdure, salse e primi piatti: dal risotto alle tagliatelle con gamberi.

Ingredienti per 4 persone:

400 gr di petti di pollo, 1 uovo, 60gr di pane grattuggiato, 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, sale q.b., curry in polvere.

Tempo di realizzazione: 20-25 minuti (compresa la cottura).

Procedimento:

Prima di iniziare a preparare le cotolette, preriscaldare il forno, facendogli raggiungere la temperatura di 180°. Battere, poi, con il batticarne i petti di pollo, se risultano spessi, indi, passarli nell’uovo sbattuto, a cui è stato aggiunto il sale ed il curry e dopo, nel pane grattugiato. In una pirofila da forno, versare l’olio e disporre i petti di pollo. Far cuocere per 15 minuti a 150°.

Print Friendly, PDF & Email