Posted on

Un piatto regale per un?occasione speciale?.


Fiocchi rigati al sugo di asparagi.©

 

I gamberetti.

Si caratterizzano per il loro gusto dolce e delicato, ed al contempo deciso, che consente di accostarli a vari tipi di alimenti. Come crostacei sono molto ricchi di proteine, infatti ne contengono all’incirca il 13%. Per la bassa percentuale di grassi e zuccheri sono adatti nelle diete dimagranti. Essendo facilmente deperibili vanno consumati freschi o congelati appena pescati. Ne esistono di due specie: quelli bianchi tendenti al rosa e quelli rossi. I gamberetti hanno lunghezza 6-7 cm, di gran lunga inferiore ai gamberi che possono arrivare ai 20 cm.

Ingredienti per 4 persone:


400 gr di fiocchi rigati Barilla (o altro formato a scelta), 300 gr di asparagi, 4/5 cucchiai di olio extravergine di oliva, un aglio, 2 carote piccole, 150gr di gamberetti sgusciati, un limone, sale q.b.

Tempo di realizzazione: 40 minuti (compresi i tempi di cottura).

Procedimento:

Pulire, lavare e lessare gli asparagi con ½ limone, quando sono cotti, ma ancora croccanti spegnere il fuoco. In una padella, versare l’olio e l’aglio e, dopo qualche minuto, la carota a listarelle sottili ed i gamberetti. Salare con parsimonia e far cuocere lentamente per quindici minuti, aggiungendo un po’ di acqua, indi unire le punte degli asparagi. Continuare la cottura per altri dieci minuti, aggiungendo un cucchiaio di succo di limone. A parte lessare la pasta e poi condirla con il sugo ottenuto.

Print Friendly, PDF & Email