Posted on

A. De Saint-Exupèry: Amore non è guardarsi l’un l’altro, ma guardare nella stessa direzione.

Dalla postazione giornalistica de lastrad@web, in diretta il commento alla puntata.

Non si poteva nella serata del 13 febbraio non celebrare la festa del giorno seguente, dedicata all’amore in tutte le sue forme e sfaccettature.

Da Gigliotti, solitamente pragmatico, l’invito a unire il ricordo di un giorno speciale con quello di una buona cena, da consumarsi al ristorante “il Gabbiano”, sito a Saporito di Rende (CS), con un menù d’eccezione, arricchito dalla cordialità ed accoglienza del personale, qualità che non guastano, soprattutto se, come capita e come riferisce Pino, sono rare.

Ma al di là, dei regali e dei festeggiamenti, che rappresentano l’aspetto esteriore della ricorrenza, di amore al talk show si è parlato in termini diversi. Sollecitato sull’argomento dall’interessato conduttore, il dott. Marchese, dal suo cilindro ha tirato fuori un aforisma ad hoc di un aviatore francese, autore di saggi e romanzi che fa riferimento ad un amore dalla diversa prospettiva, dove i partners sono legati da interessi comuni e guardano alla vita dalla stessa angolazione. Un sentimento, quindi, più concreto e, forse per questo più reale.

Ciò che, in definitiva, risulta importante, secondo l’esperto, è vivere la giornata dell’amore e dell’amicizia, divertendosi, in armonia con sé e con l’altro.

Come cornice a tale atmosfera, Maria Francesca e Vittorio Esaltato, attraverso un’attesa e movimentata coreografia, riscuotendo, peraltro, consensi, si sono esibiti in un nuovo ballo dal nome accattivante: “mueve-mueve”, ovviamente da fare in due.

Ma la serata ha riservato, anche altri effetti speciali, veramente inaspettati e molto soddisfacenti, quando in studio è giunta la telefonata di Alessandro Pasqua, responsabile di Pcomunication, la società che, mediante un rullo commerciale, (in onda su Telespazio ogni giorno dalla mezzanotte in poi), vende alle aziende spazi pubblicitari. Le notizie, di cui si è fatto portavoce Pasqua, riguardano da un lato, due tv private locali, Ten e Telestars, che risultano essere in vetta alle classifiche come emittenti televisive calabresi, dall’altro, proprio la trasmissione di Gigliotti, che, negli ultimi tempi, sta registrando un’audience molto elevata, peraltro ancora in crescita.

Tangibile è stata la soddisfazione negli studi per entrambe le news, in particolare per la seconda, da parte dell’ideatore e conduttore del programma e, poi per tutti coloro che vi partecipano, compreso lo staff dei tecnici, “compa Enzino” (il regista) and Company (i cameramen, disponibili e preparati).

Ad aggiungersi a ciò, la comunicazione, sempre da parte di A. Pasqua, del nuovo programma di giochi a premi, “Il numerone” in onda da marzo su Telespazio nel primo pomeriggio, a cui parteciperà come conduttore P.Gigliotti.

Attesi e graditi, sono stati gli appuntamenti musicali, in tema con S. Valentino, da parte di E. Piscitelli che ci ha romanticamente deliziato cantando la famosa canzone di M. Ranieri del 1970, “Erba di casa mia”, di Luigi Guarnieri e Nadia Merli, allievi di S. Labate, che, per l’occasione hanno proposto un brano di G. D’Alessio, “Un nuovo bacio”, che, già, dal titolo si capisce dove vuole andare a parare….

E con questo è tutto da lastrad@web, arrivederci alla prossima puntata.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *