Posted on

Un secondo nutriente e ricco per “condire” le serate pi? fredde.


VITELLO AL FORNO.

 

L’aglio ha origini antichissime e, da sempre, è stato apprezzato per le sue molteplici proprietà. Innanzitutto è coadiuvante nella cura dell’ipertensione per la sua efficace azione ipotensiva, inoltre è un vasodilatatore dei vasi periferici e favorisce la fluidità del sangue. Agisce anche sul metabolismo dei grassi, contribuendo allo stesso. Se usato abitualmente, può aiutare nell’abbassamento del colesterolo e della glicemia. E’ adatto, infine, nella cura della bronchite e delle infezioni intestinali.

Ingredienti per 4 persone:

800 gr di fesa di vitello, 3 spicchi di aglio, 4 cucchiai di olio, 200 gr di prosciutto crudo, un rametto di rosmarino, 5 foglie di alloro, ½ litro di brodo vegetale o di dado, noce moscata, sale.

Tempo di realizzazione: 1 ora e 10 minuti.

Procedimento:

In una casseruola mettere l’olio, gli aghi di rosmarino, 3 foglie di alloro e la fesa di vitello, precedentemente riempita con l’aglio, salare ed aggiungere un po’ di noce moscata in polvere o grattuggiata. Lasciar colorire la carne in modo uniforme a fuoco moderato, per circa dieci minuti. Proseguire, poi, la cottura in forno preriscaldato a 200° per circa 40 minuti., aggiungendo poco per volta il brodo, già preparato. A 10 minuti dalla fine della cottura, levare la carne dal forno e avvolgerla con fette di prosciutto crudo, indi rimetterla di nuovo in forno. Tagliare il rotolo a fette, decorare con alloro e rosmarino e portare in tavola.

Print Friendly, PDF & Email