Posted on

Tre cieli

tre nuvole

e tre rondini sono passati…

sul mio capo e sul tuo….

E più non ti guardo…

Tra noi un foglio di corteccia d’albero…

sugli occhi grandi del mio amore…

sugli occhi tuoi lucenti

E la fonte da cui spargesti amore

è secca…

senza vita

Mille spine

mille chiodi

e mille colpi battuti sul mio petto

e mille gocce del mio sangue

buttate sul mio passo…

Parole di cristallo…

Sasso e lacrime d’argilla…

Brandelli di dolore………

Print Friendly, PDF & Email