Posted on

TORINO, 10 novembre 2010.


COMUNICATO STAMPA

Il Centro di ricerca in Scienza Cognitiva ha l’onore di annunciare i vincitori del Premio Mente e Cervello 2010:

Uta Frith, UCL Institute of Cognitive Neuroscience, London (UK), e Aarhus University Research Foundation, Århus (Denmark): per il suo fondamentale contributo alla comprensione delle basi psicologiche e neurali di disturbi quali l’autismo, la dislessia, la schizofrenia e i disturbi di personalità, contributo che ha rivoluzionato il modo in cui ricercatori e clinici guardano al rapporto

tra mente e cervello. Mind&Brain Prize (M&BP)

Natalie Sebanz, Radboud University, Nijmegen (The Netherlands): per il suo significativo contributo alla comprensione dei meccanismi cognitivi e neurali alla base della competenza umana di pianificare ed eseguire azioni congiunte. Young Mind&Brain Prize (YM&BP)

La cerimonia di premiazione si svolgerà il 10 novembre a Torino, presso l’Aula Magna del Rettorato, via Verdi 8.

Il premio Mente e Cervello è stato istituito nel 2003 dal Centro di Scienza Cognitiva dell’Università e Politecnico di Torino, e si propone di conferire un riconoscimento ai ricercatori che hanno fornito i contributi più significativi alla comprensione del funzionamento della mente e del cervello nell’ambito delle Scienze Cognitive.

M&BP

Il M&BP è conferito ai ricercatori che, con il loro lavoro scientifico, hanno contribuito in modo pionieristico alla comprensione del funzionamento della mente e del cervello.

Nelle edizioni passate il premio è stato assegnato a:

  • 2003: Giacomo Rizzolatti, Domenico Parisi
  • 2004: Philip Johnson-Laird, Carlo Umiltà
  • 2005: Jerry Fodor, James McClelland
  • 2006: John Searle, Giovanni Liotti
  • 2007: Michael Tomasello, Cristiano Castelfranchi
  • 2008: John Kabat-Zinn, Giorgio Rezzonico
  • 2009: Dan Sperber, Jacques Mehler

YM&BP

A partire dall’edizione 2010 è stato introdotto un nuovo premio Mente e Cervello: il Mente e Cervello per i Giovani (Young Mind&Brain Prize, YM&BP). Il Premio Mente e Cervello per i Giovani è conferito a ricercatori all’inizio della loro carriera (sotto i quaranta anni) che abbiano contribuito a importanti avanzamenti nella comprensione della mente e del cervello.

Il comitato scientifico

Il comitato del Premio Mente e Cervello è costituito dai vincitori delle edizioni precedenti del premio stesso, e

dal direttore e due membri del Centro di Scienza Cognitiva.

È possibile reperire ulteriori informazioni sul sito Internet:

http://www.psych.unito.it/csc

Per ulteriori informazioni siete pregati di contattare la

segreteria organizzativa all’indirizzo e-mail:

mente.cervello@gmail.com

Print Friendly, PDF & Email