Posted on

Esposizione Internazionale d’Arte Contemporanea , a Milano, fino al 21 Settembre.


 

 

Espongono gli artisti: Daniela Colli, Domino, Nicoletta Gamba, Francesca Chiara Gentile, Genoese, Evert Lattanzi, Louvio, Debora Manotti, Federica C. Midra, Federica Perozzi, Maria Pia Rizzardi, Barbara Romano, Rosaria Stevenazzi, Maria Angela Vecchi, Lorenadia Vidoni, Antonietta Ziveri La Mostra Internazionale d’Arte Contemporanea “Nei labirinti della Psiche” sarà allestita dall’11 al 21 settembre ’09 presso la Galleria Il Borgo, ubicata in uno dei quartieri più esclusivi di Milano in pieno centro cittadino, a due passi dai Navigli e da Porta Ticinese. Sabrina Falzone ci spiega che “l’esposizione illustra gli inestricabili sentieri del pensiero umano, addentrandosi in una complessa ricerca intellettuale in grado di scoprire nuove mete trascendentali mediante gli strumenti e le metodologie dell’arte contemporanea. Le pareti della psiche vengono indagate in profondità dall’acuto interprete di memorie umane, Genoese, che impone le sue ideali città della mente. Memorie figurative si dipanano dal tessuto pittorico di Barbara Romano contraddistinto da un vivace cromatismo che fa da contraltare alla delicatezza tonale dei lavori di Rosaria Stevenazzi e alle sobrie sfumature dei paesaggi spirituali di Federica C. Midra. L’arte scultorea diventa poetica dell’animo nell’arte di Louvio, artista francese dalla sofisticata padronanza esecutiva e dalla tendenza al fiabesco, la cui dimensione interpretativa si pone in contrasto con la nuda elaborazione contemporanea del cubo in ferro realizzato da Francesca Chiara Gentile dall’emblematico titolo “Follia”. Di articolata lettura artistica figurano le opere d’arte di Domino, autore esordiente che dimostra una particolare predisposizione al concettuale, mentre la semplicità compositiva rappresenta il tratto distintivo di Evert Lattanzi. Segni impavidi sulla tela schizzano di vitalità interiore sulle superfici eseguite da Daniela Colli e divengono più pacate nella meditazione cromatica delle opere di Lorenadia, perspicace pittrice italo-francese in grado di leggere l’animo umano nei suoi angoli più remoti. Con Federica Perozzi avvolgenti linee dalla morbida sinuosità si dissolvono in emblemi nei labirinti della psiche”.

A cura di Sabrina Falzone, critico e storico dell’arte. Presso: Galleria Il Borgo Corso San Gottardo 14, 20136 Milano

Info:


info@sabrinafalzone.infohttp://www.sabrinafalzone.info http://www.sabrinafalzone.info

Print Friendly, PDF & Email