Posted on

Banche, Unioncamere e sviluppo economico.


Le associazioni dei consumatori denunciano il comportamento scorretto delle banche nei confronti dei mutuatari e la volontà di arricchirsi a scapito del consumatore/cittadino. Nella inchiesta si evince infatti che nonostante la riduzione dei tassi e la volontà del governo di venire incontro alle famiglie in difficoltà, con l’entrata in vigore del decreto che prevede che per le due tipologie di mutuo (tasso variabile e tasso Bce) i tassi debbano essere sostanzialmente simili, le condizioni praticate dalle banche sono inaccettabili.

 

Insorgono le associazioni calabresi dei consumatori per la politica dispendiosa e incurante delle necessità dei consumatori condotta dal governo regionale. La Calabria infatti è l’unica regione d’Italia in cui manchi una legislazione ad hoc che preveda stanziamenti a sostegno di tutte le iniziative condotte da queste associazioni e che, pertanto, rischiano di essere interrotte. Le associazioni non hanno mai ricevuto alcun finanziamento dalla propria Regione, eppure migliaia sono le truffe realizzate a scapito dei cittadini calabresi da parte di società, banche aziende, che impongono loro interventi. L’unico aiuto, denunciano i rappresentanti delle associazioni calabresi, e per i quali è stato sino ad ora possibile realizzare importanti iniziative a favore dei consumatori, è giunto attraverso i finanziamenti erogati dal ministero dello Sviluppo Economico.

 

Con la terza edizione di “Porte aperte a Patti Chiari” si è dato l’avvio ad un’importante campagna educativa finanziaria per avvicinare gli italiani ai temi dell’economia legati soprattutto alla propria realtà territoriale basata sul Web.

L’iniziativa è stata promossa dal Consorzio di banche italiane “Patti Chiari”nato nel 2003 con la volontà di offrire ai cittadini informazioni dirette e semplici per scegliere in consapevolezza i prodotti finanziari più idonei alle proprie esigenze.

Importante la possibilità di scaricare la Guida CambioMutuo Patti Chiari dal web, per trovare tutto ciò che riguarda i mutui, la rinegoziazione, tassi e cancellazione ed estinzione anticipata.

Il sito da consultare è www.pattichiari.it ed è stato istituito anche il Numero Verde 800.00.22.66.

 

Ha preso vita un importante progetto, da parte delle Camere di Commercio italiane coordinate da Unionecamere e frutto anche della collaborazione delle Associazioni dei consumatori e delle Associazioni imprenditoriali che consiste nella redazione di 13 contratti tipo, 5 pareri sulle clausole inique ed 1 codice di condotta, raccolti in una banca- dati nazionale on line consultabile sia dal consumatore che dal piccolo imprenditore, volto ad assicurare regole di trasparenza ed equità in materia contrattuale per evitare l’insorgenza di conflitti tra imprese e consumatori.

 

Maria Cipparrone.

Print Friendly, PDF & Email