Posted on

L’oltraggio della mediocrità.


Mimmo LEONETTI

DA ZALEUCO A CATILINA

L’oltraggio della mediocrità

Editrice UNI Service – Trento

Incontri con l’Autore – 5 dicembre 2008

Palazzo dei congressi Roma Eur

PIU’ LIBRI, PIU’ LIBERI

Stand T 24 1° piano

 

 

Per chi INQUISITO ingiustamente, costretto a percorrere un cammino imposto da un POTERE IMPOSSIBILE che giovani P.M. mossi solo da smania di protagonismo ( pensiero condiviso anche da Indro MONTANELLI ) dimenticano di esercitare per Funzione Delega, perchè sono dipendenti statali assunti per concorso , quindi privi di potere…..

O da Un gallone sul berretto che sceglie di opprimere chiunque, facendo subire la lapidazione del pettegolezzo diventando untore e carnefice:

Infliggere la carcerazione preventiva per libero convincimento o per libero arbitrio, facendo subire una condanna spettacolo senza provare la colpa, consentendo ai cronisti giudiziari come un – ANTROPOFAGO – di mangiarsi la storia di un uomo lasciando il disgusto di una Calabria Giustizialista e del cinismo mediatico: la vocazione al linciaggio o diritto di cronaca, la libertà dell’insulto o libertà di stampa, è giusto aspettare la verità processuale o è già verità reale…!

Leonetti sottolinea la legge offesa dalla Giustizia, una Giustizia forte con i deboli e debole con i forti come: Cordero ” armi pulite e carte scoperte”; diario di un giudice ” aspettano che la gente vada a confessare”; la toga rossa ” non sarei più in grado, probabilmente, di guardare un indagato negli occhi“; Emilio Sirianni Magistrato “Barocchismo Inquisitorio” Il Grullo d’agosto al Procuratore Ignoto e al suo Gip;


….Viviamo in un paese dove tutto diventa spazzatura, dove per un nulla si è esposti al ludibrio pubblico.

…….. Questo si coglie nel nuovo libro di Mimmo LEONETTI

 

Mimmo Leonetti

Cell.348.8730710; e-mail centroeuropeoinformazioni@ hotmail.it

 

Print Friendly, PDF & Email