Posted on

Punto… e basta?


Dal 7 Giugno è in vendita la terza generazione della popolare vettura per la città , grazie al rivoluzionario common – rail da 72 cavalli che fa più di 20 Km con un litro. Il volante è leggero come una piuma nelle manovre di parcheggio e il suono del radar segnala gli ostacoli vicini. Alle prime gocce di pioggia i tergicristalli si mettono in azione automaticamente, mentre se si imbocca una galleria le luci si accendono da sole. Il climatizzatore bizona consente di avere due climi differenti.

Lo spazio interno per essere una city car è enorme con un baule di 297 LT. Migliora la silenziosità, con un frontale più autorevole e il capolavoro del motore 1300 cc common rail con 16 valvole e un sistema di pressione e di polverizzazione del combustibile avanzatissimo grazie alla tecnologia Magneti Marelli. Solo a freddo si percepisce che va a gasolio.

Cambiano le prestazioni: i 70 cavalli grazie a una coppia che fluisce già a 1000 giri, nel traffico ci si muove agevolmente anche solo accarezzando l’acceleratore. La ripresa per una cilindrata così piccola è fenomenale: insomma un Punto fermo per il rilancio Fiat .

Otto allestimenti (dalla minimalista Actual alla musicale Sound, alla raffinatezza di Class) , i colori sono 13. La mascherina sul frontale più grande con un fascione paraurti sezionato da tre bocche di aerazione molto vistose è un dettaglio supplementare.

i gruppi ottici di dimensioni importanti, con gli spot interni in vista, cromati e un po’ robotici sono il complemento del nuovo concetto di vettura. Sulla fiancata elementi diversificanti sono i disegni dei cerchi in lega o dei copricerchioni , nella coda le luci si estendono ora anche sullo sportello del baule con l’aggiunta di catarifrangenti sul paraurti posteriore e per le sportive di bocche di raffreddamento e di colori in tinta per la carrozzeria.

Il navigatore satellitare parla 14 lingue, utilizzando informazioni del Contact Center di Arese.

Il settore sicurezza prevede 6 airbag – Asr (dispositivo di controllo della trazione che impedisce il pattinamento delle ruote), Ebd, correttore della frenata integrato all’ABS, Esp (per la stabilità in curva), HBA (migliora la frenata d’emergenza), Hill Holder che blocca le ruote alla fermata in salita e quindi non si gioca con la frizione.

I prezzi sono convenientissimi a partire da meno di 10.000 Euro. Dimensioni: Lunghezza 384 (3p) e 386 (5P) – Larghezza: 1.66 – Altezza 1.48. Motori: 5 a benzina, 3 a gasolio ed a metano e benzina. Concorrenti Renault Clio – Peugeot 206 – Citroen C3.

Gianluca Ionà

Print Friendly, PDF & Email