HOME - GLI AUTORI - LE SEZIONI - VIDEO - LINK
 

Inviaci un tuo articolo

Partecipa anche tu !
Scrivi un articolo

   Cerca nel nostro archivio:
Quesiti - La psicoterapia
di Giorgio Marchese  ( direttore@lastradaweb.it )

8 dicembre 2002

Cos'Ŕ la psicoterapia? Quando Ŕ utile? Chi Ŕ lo psicoterapeuta?


Domande poste via E Mail dai telespettatori della trasmissione "Gigliotti Show" irradiata dall’emittente calabrese Teleuropa Network

á

  • Cosa significa psicoterapia?

Terapia della psiche con mezzi psichici.

  • A che serve la psicoterapia?

  1. in ottica preventiva e curativa - valorizzazione delle risorse della propria personalitÓ, per riuscire ad utilizzare la capacitÓ di cui siamo dotati e realizzarci, nella vita.
  2. in ottica curativa - trattamento dei seguenti disturbi della psiche

  • Sindromi ansiose, depressive (alcune forme), fobiche, ossessive, isteriche, etc.
  • Abulia, astenia ( stanchezza da cause psicologiche)
  • Tossicodipendenze (da alcol, droghe, fumo)
  • Sindromi psicosomatiche

- apparato gastroenterico (colite / gastrite, etc.)

-  disordini dell’alimentazione (anoressia/bulimia)

-  apparato cardiocircolatorio (ipertensione essenziale, alcuni disturbi cardiocircolatori)

-  apparato respiratorio (asma bronchiale, ecc.)

-  apparato urogenitale ( disturbi delle mestruazioni / sterilitÓ psicogena / impotenza, eiaculazione precoce, etc.)

-  sistema nervoso (cefalea / tic nervosi / insonnia notturna / sonnolenza diurna)

- etc.

  • Qual Ŕ la figura dell’analista nella societÓ contemporanea

Oggi, pi¨ che mai, si deve osservare la psicoterapia come una forma di interazione sociale, in grado di esplicare una funzione terapeutica pianificata, mirante ad ottimizzare l’autogestione della personalitÓ dell’analizzato. La figura del terapeuta, di conseguenza, deve assumere il ruolo di consulente della personalitÓ, con una posizione oggettiva, distaccata, autorevole, priva di pregiudizi.

  • PerchÚ si dovrebbe scegliere di sottoporsi ad un trattamento di psicoterapia?

In un’epoca storica caratterizzata dalla presenza di contestualitÓ minusvalenti che determinano confusione del vivere, il ruolo sociale ed individuale della psicoterapia, assume un’importanza di alto profilo preventivo, curativo ed evolutivo.

  • Chi Ŕ e come dovrebbe essere uno psicoterapeuta "serio"?

Lo psicoterapeuta, in Italia, pu˛ essere un medico oppure uno psicologo, che abbia seguito un corso di Formazione - Specializzazione presso scuole di specializzazione postuniversitaria riconosciute dal Ministero dell’UniversitÓ e della Ricerca Scientifica, della durata "ufficiale" di 4 anni (anche se, per avere un professionista adeguatamente preparato, necessitano almeno 10 anni di "duro lavoro") e che si occupi delle ricerche approfondite sulla conoscenza della nostra mente, con l’obiettivo di consentire ad ogni essere umano una vita sana, integrata nella SocietÓ di appartenenza, nel rispetto (il pi¨ possibile) delle Leggi di Natura. Necessita, inoltre della conoscenza della psiconeuroimmunoendocrinologia, branca medica che studia il rapporto intrinseco fra psiche e corpo.

á

G. M. - Medico Psicoterapeuta

SERVIZI
Home
Stampa questo lavoro
(per una stampa ottimale si consiglia di utilizzare Internet Explorer)

Segnala questo articolo
Introduci il tuo nome:
Introduci email destinatario:

STESSA CATEGORIA
Gorghi e ingorghi mentali.
Le paure sono innate...
Fobia e senso della realtÓ.
Stress...
Quesiti - Gli errori di valutazione in relazione al tempo e allo spazio.
Quesiti - Banche e accesso al credito...
Vigilanza, attenzione, concentrazione e riflessione.
Quesiti - Genio si nasce?
L’IdentitÓ.
Quesiti - IdentitÓ e scelte sessuali: facciamo chiarezza.
Ansia acuta e cronica...
Quesiti - Le ossessioni.
Come si gode una vacanza?
Quesiti - Il controllo e la gestione dell’ansia.
Fobie...
Quando la tecnologia fa male ai ragazzi.
Quesiti - A proposito di coppia...
Vittime dello stress...
Il carattere - 2
Come si tengono a bada le idee scorrette...
DELLO STESSO AUTORE
La vita in ogni respiro.
Capire l’antifona - Lettera F.
Il prezzo della vita...
Burattini o Marionette?
Far bene l’amore fa bene all’amore...e non solo
L’ansia e la paura.
Il Male oscuro?
Il Pensiero e la coscienza di sÚ.
Fra genitori e figli...
Quanto pu˛ durare una coppia?
Le frustrazioni di un avvocato...
La solitudine.
Quesiti - La deflorazione.
Vai, Valentina!
Neurorigenerazione...
Emozioni sbiadite...
La biochimica delle emozioni.
L’angoscia esistenziale.
Rimorsi... sensi di colpa.
Tessuto Nervoso.
ARCHIVIO ARTICOLI
Rubriche
Settore Legale
Medicina, Psicologia, Neuroscienze e Counseling
Scienza & Medicina
Emozioni del mattino - Poesie
Economia, Finanza e Risorse Umane
Cultura
Parli la lingua? - DIZIONARI ON LINE
Proverbi e Aforismi
Al di lÓ del muro! - Epistole dal carcere
Editoriali
Organizza il tuo tempo
PROGETTO SCUOLA
La Finestra sul cortile - Opinioni, racconti, sensazioni...
Legislazione su Internet
Psicologia della comunicazione
La voce dei Lettori .
Filosofia & Pedagogia
Motori
Spulciando qua e lÓ - CuriositÓ
Amianto - Ieri, oggi, domani
MUSICA
Il mondo dei sapori
Spazio consumatori
ComunitÓ e Diritto
Vorrei Vederci Chiaro!
News - Comunicati Stampa
Una vita controvento.

PROPRIETARIO Neverland Scarl
ISSN 2385-0876
Iscrizione Reg. Stampa (Trib. Cosenza ) n░ 653 - 08.09.2000
Redazione via Puccini, 100 87040 Castrolibero(CS)
Tel. 0984852234 - Fax 0984854707
Direttore responsabile: Dr. Giorgio Marchese
Hosting fornito da: Aruba spa, p.zza Garibaldi 8, 52010 - Soci (Ar)
Tutti i diritti riservati


Statistiche Visite
Webmaster: Alessandro Granata


Neverland Scarl - Corso di formazione