HOME - GLI AUTORI - LE SEZIONI - VIDEO - LINK
 

Inviaci un tuo articolo

Partecipa anche tu !
Scrivi un articolo

   Cerca nel nostro archivio:
Attimi...
di Giuseppe Verduci  ( info@lastradaweb.it )

11 maggio 2013


Dall'albero sempreverde dello spirito indomito e saggio di un ragazzo di ottant'anni, un'ode commentata da uno scrittore, acuto osservatore dei fatti della vita.


Stamane

Dall’albero scarno

Del mio giardino,

Ho visto staccarsi

L’ultima foglia ingiallita !

Nel frangente

Ho capito

Che ancora un anno,

Ancora un giorno

Si sono staccati

Dalla mia vita

Che rimane sempre di più

Priva di rotelle avvitate.

 

 

Carissimo Peppe ,

semplice ma bella la tua poesia. Profuma d’autunno e , nello stesso tempo, sa cogliere in modo lieve e delicato gli inconfondibili aromi della primavera che si nascondono tra i versi come i lamponi e le fragole del sottobosco.

La tua rassegnazione paradossalmente prelude ad aperture di cieli sereni e sconfinati. Tu ami profondamente la vita. E l’amore per la vita è uno dei più alti insegnamenti di Sant’Agostino.

"L’ultima foglia" non è ancora caduta sul viale dei tuoi anni, che sono rami tenaci e forti come quelli di una quercia, robusti e stracolmi di polline.

Tu sei un albero sempreverde perché sempreverde è il tuo spirito, che lotta con tenacia, e prova ne è la nascita del tuo periodico "La strada" che tu percorrerai ... con la stessa passione di sempre, con le tue idee strapiene di intelligenza e con le armi della dialettica che hanno fatto di te un polemista geniale e straordinario e sempre in primo piano per contribuire alla rinascita ed al riscatto di quella umanità mortificata, repressa e sfruttata.

Le "foglie" della tua vita sfidano eroicamente il tempo ed è ben lontano il giorno in cui si affastelleranno in un triste e grigio viottolo.

Tu canterai con voce solenne e chiara dolcissimi e melodiosi inni alla vita, così come fa la cinciallegra che, col suo abito di piume multicolori, riempie dei suoi trilli le albe estive illuminate dal sole.

La tua esistenza sarà ancora prodiga di fatti concreti e positivi e il tuo giardino continuerà a brillare coi suoi smaglianti colori, coi suoi variopinti fiori, coi suoi succosi frutti.

Gli ideali sono duri a morire e non v’è libeccio, maestrale o scirocco che li possa stropicciare, rinsecchire o annichilire.

L’utopia è il motore della storia : questo è il motto della scuola politica a cui appartieni.

Tu sei un uomo carico di storia, di storia vissuta e non declamata, ma sei anche un poeta che piange, che ride, che ama.

I poeti non hanno mai avuto paura del tempo perché sanno che vivranno in eterno.

Auguri Mario Pucci

Aiello Calabro , li 22 novembre 2002

SERVIZI
Home
Stampa questo lavoro
(per una stampa ottimale si consiglia di utilizzare Internet Explorer)

Segnala questo articolo
Introduci il tuo nome:
Introduci email destinatario:

STESSA CATEGORIA
Perchè la Vita?
A proposito di Fede.
Sussurri nella notte.
Momenti.
Canto alla morte.
Immagino di dirti addio.
L’ora.
Avrei voluto dirti...
Duemilaquindici. Quello che vorrei...
In memoria di...
Breve Anatomia di Vita.
Ma...
La vita. Nonostante.
Il giorno dei morti.
Oggi compio 80 anni...
Tempo...
In assenza di te...
Se n’è andata anche questa!
Scorci di vita.
La spiaggia incantata.
DELLO STESSO AUTORE
IL Fine Settimana !
Dolce Calabria
Oggi compio 80 anni...
E’ Primavera!
Nando Aloisio
Momenti.
In ricordo di Peppe Iacucci
Il Colpo di fulmine...
Vorrei.
Amo mio figlio.
Breve Anatomia di Vita.
Perchè la Vita?
Anima inquieta.
Ma...
Peppinella
Canto alla morte.
A proposito di Fede.
Scorci di vita.
Se n’è andata anche questa!
Ottant’anni!
ARCHIVIO ARTICOLI
Rubriche
Settore Legale
Medicina, Psicologia, Neuroscienze e Counseling
Scienza & Medicina
Emozioni del mattino - Poesie
Economia, Finanza e Risorse Umane
Cultura
Parli la lingua? - DIZIONARI ON LINE
Proverbi e Aforismi
Al di là del muro! - Epistole dal carcere
Editoriali
Organizza il tuo tempo
PROGETTO SCUOLA
La Finestra sul cortile - Opinioni, racconti, sensazioni...
Legislazione su Internet
Psicologia della comunicazione
La voce dei Lettori .
Filosofia & Pedagogia
Motori
Spulciando qua e là - Curiosità
Amianto - Ieri, oggi, domani
MUSICA
Il mondo dei sapori
Spazio consumatori
Comunità e Diritto
Vorrei Vederci Chiaro!
News - Comunicati Stampa
Una vita controvento.

PROPRIETARIO Neverland Scarl
ISSN 2385-0876
Iscrizione Reg. Stampa (Trib. Cosenza ) n° 653 - 08.09.2000
Redazione via Puccini, 100 87040 Castrolibero(CS)
Tel. 0984852234 - Fax 0984854707
Direttore responsabile: Dr. Giorgio Marchese
Hosting fornito da: Aruba spa, p.zza Garibaldi 8, 52010 - Soci (Ar)
Tutti i diritti riservati


Statistiche Visite
Webmaster: Alessandro Granata


Neverland Scarl - Corso di formazione