HOME - GLI AUTORI - LE SEZIONI - VIDEO - LINK
 

Inviaci un tuo articolo

Partecipa anche tu !
Scrivi un articolo

   Cerca nel nostro archivio:
Di Mamma, ce n’è una sola
di Maria Cipparrone  (  mariellacipparrone@libero.it )

26 agosto 2013


La riscoperta di un sentimento da sempre esistito ma non compreso, porta gioia e forza, colorando l'esistenza.


Mamma......Mamma,

quante volte da bambina,

di fronte a questa parola, pronunciata all’infinito,

rimanevo stranita e non ne comprendevo il significato.

Eravamo lontane, eppure vicine io e te.

Io ero lì, a ricordarti la tua femminilità,

ma tu non sapevi vedermi;

tu eri con me, a ricordarmi chi mi aveva generato,

ma io ti sentivo lontana.

Nessuno ci aveva insegnato niente di noi,

di come amarci,

di come seguire quel filo invisibile,

esistente fin dal mio sviluppo nel tuo grembo.

Il tempo è passato, io ora so. Ho capito.

La maturità, la conoscenza considera chi non sa,

chi non ha avuto insegnamenti ed esempi autorevoli.

E sono qui adesso con te, e so leggere il tuo amore per me,

dipinto sul tuo viso, nei tuoi gesti,

negli occhi così lucidi, nonostante l’avanzare del tempo.

Ne scorgo il significato profondo, ne colgo l’intensità.

Anche tu mi senti vicina quando ti chiamo "mammina",

e mi cerchi nei momenti importanti anche se non sei sola,

mi vuoi accanto e, furtiva, allunghi una mano per una carezza impacciata

che nessuno ti ha dato.

Con amore

Ninì. (15 ottobre 2002)

SERVIZI
Home
Stampa questo lavoro
(per una stampa ottimale si consiglia di utilizzare Internet Explorer)

Segnala questo articolo
Introduci il tuo nome:
Introduci email destinatario:

STESSA CATEGORIA
Un viaggio nel buio.
Emozione Notturna
Silenzio Composito.
Una poesia.
La Mia Nonnina
Madre.
AD UN FUTURO PADRE
... a Niccolò...
E non sai...
Come un eterno viaggiatore...
Vorrei.
14 Gennaio 2007.
Come nebbia...
Grazie Mamma
Tutto in quella notte ...
La mia Musa
AD UN FUTURO PADRE
La libertà.
Un piccolo angolo
Sasso e lacrime.
DELLO STESSO AUTORE
Le parole difficili della lingua italiana - dalla lettera A alla lettera B -
Dura più a lungo ma è ugualmente fresco!
Gli Errori della Lingua Italiana - A/H
Consumatori, protagonisti d’eccezione?!
L’Euro dà filo da torcere ai falsari!
Giuseppe Poggi Longostrevi: L’altra faccia della verità.
Il diritto d’autore in Internet
Benvenuti...al TALK-SHOW - buon compleanno Dottore!
Ultime della settimana.
Ultime della settimana.
Gelato. Come si riconosce quello doc?
Malasanità e camici bianchi
Roaming: novità interessanti.
Polizze RC auto - quarta puntata -
Ultime della settimana.
Addio pubblicità ingannevoli.
Tagliatelle all’Italiana
Aste on-line.
La pasta, bandiera del gusto italiano.
Furto d’identità.
ARCHIVIO ARTICOLI
Rubriche
Settore Legale
Medicina, Psicologia, Neuroscienze e Counseling
Scienza & Medicina
Emozioni del mattino - Poesie
Economia, Finanza e Risorse Umane
Cultura
Parli la lingua? - DIZIONARI ON LINE
Proverbi e Aforismi
Al di là del muro! - Epistole dal carcere
Editoriali
Organizza il tuo tempo
PROGETTO SCUOLA
La Finestra sul cortile - Opinioni, racconti, sensazioni...
Legislazione su Internet
Psicologia della comunicazione
La voce dei Lettori .
Filosofia & Pedagogia
Motori
Spulciando qua e là - Curiosità
Amianto - Ieri, oggi, domani
MUSICA
Il mondo dei sapori
Spazio consumatori
Comunità e Diritto
Vorrei Vederci Chiaro!
News - Comunicati Stampa
Una vita controvento.

PROPRIETARIO Neverland Scarl
ISSN 2385-0876
Iscrizione Reg. Stampa (Trib. Cosenza ) n° 653 - 08.09.2000
Redazione via Puccini, 100 87040 Castrolibero(CS)
Tel. 0984852234 - Fax 0984854707
Direttore responsabile: Dr. Giorgio Marchese
Hosting fornito da: Aruba spa, p.zza Garibaldi 8, 52010 - Soci (Ar)
Tutti i diritti riservati


Statistiche Visite
Webmaster: Alessandro Granata


Neverland Scarl - Corso di formazione