HOME - GLI AUTORI - LE SEZIONI - VIDEO - LINK
 

Inviaci un tuo articolo

Partecipa anche tu !
Scrivi un articolo

   Cerca nel nostro archivio:
L’ora.
di Giuseppe Verduci  ( info@lastradaweb.it )

21 gennaio 2016



Fugge la mia vita !


Si ! Quell’ora s’avvicina

Lentamente , ma cammina ;

Sul mio capo sta volando ,

Quando arriva ? No so quando !

Ma che giunge , ne son certo ,

Del perché son un’esperto ,

L’ho imparato con affanni

All’età di ottant’anni .

Veggo ! Fugge la mia vita !

Io da qui, fò dipartita

Ed ignudo e senza veli

Me ne salgo verso i cieli.

Sento ! L’anima s’invola

Senza profferir parola ,

Svolazzando , senza un sito ,

Errabonda , all’infinito.

Né ad alcuno io faccio guerra

Nel lasciare questa terra ;

Non v’è alcuno che mi sente ;

Sono inerme ed impotente.

Quindi , senza ribellarmi

Già ho deposto le mie armi

E in silenzio , inappagato

Me ne vò , verso il creato.

Che dolore ! Abbandonare

Questa terra e in su scalare ;

In quel maledetto giorno

Senza fare più ritorno !

Lascio il sole e il suo calore

Della luna il suo splendore ;

I fringuelli a cinguettare

E le rondini tornare.

Lascio i salici piangenti ,

Lascio i fiumi e le sorgenti ;

Tutto lascio con dolore ,

Ciò che amai con gran fervore.

Ma quell’ora maledetta

Scoppiettando , è una saetta

Che mi giunge a ciel sereno

E mi strugge in un baleno.

Maledetta ! Ora fatale !

Perché tu vuoi farmi male ?

Ancor voglio in terra amare ,

Perciò , cerca di tardare.

Ti ringrazio , ora mia cara !

Sii più dolce , non amara ;

Fai godere in lauto scialo

A Verduci il tuo regalo.

 

17 gennaio 2002

SERVIZI
Home
Stampa questo lavoro
(per una stampa ottimale si consiglia di utilizzare Internet Explorer)

Segnala questo articolo
Introduci il tuo nome:
Introduci email destinatario:

STESSA CATEGORIA
Il giorno dei morti.
Avrei voluto dirti...
Se n’Ŕ andata anche questa!
Ottant’anni!
In memoria di...
Ma...
Attimi...
Oggi compio 80 anni...
PerchŔ la Vita?
La spiaggia incantata.
Anima inquieta.
Canto alla morte.
Momenti.
Immagino di dirti addio.
Sussurri nella notte.
La vita. Nonostante.
Duemilaquindici. Quello che vorrei...
In assenza di te...
Breve Anatomia di Vita.
A proposito di Fede.
DELLO STESSO AUTORE
Ma...
Nando Aloisio
Canto alla morte.
Attimi...
Il Colpo di fulmine...
Se n’Ŕ andata anche questa!
Scorci di vita.
Breve Anatomia di Vita.
Il giorno dei morti.
Momenti.
PerchŔ la Vita?
Ottant’anni!
Peppinella
Oggi compio 80 anni...
EternitÓ!
Amo mio figlio.
In ricordo di Peppe Iacucci
E’ Primavera!
Dolce Calabria
IL Fine Settimana !
ARCHIVIO ARTICOLI
Rubriche
Settore Legale
Medicina, Psicologia, Neuroscienze e Counseling
Scienza & Medicina
Emozioni del mattino - Poesie
Economia, Finanza e Risorse Umane
Cultura
Parli la lingua? - DIZIONARI ON LINE
Proverbi e Aforismi
Al di lÓ del muro! - Epistole dal carcere
Editoriali
Organizza il tuo tempo
PROGETTO SCUOLA
La Finestra sul cortile - Opinioni, racconti, sensazioni...
Legislazione su Internet
Psicologia della comunicazione
La voce dei Lettori .
Filosofia & Pedagogia
Motori
Spulciando qua e lÓ - CuriositÓ
Amianto - Ieri, oggi, domani
MUSICA
Il mondo dei sapori
Spazio consumatori
ComunitÓ e Diritto
Vorrei Vederci Chiaro!
News - Comunicati Stampa
Una vita controvento.

PROPRIETARIO Neverland Scarl
ISSN 2385-0876
Iscrizione Reg. Stampa (Trib. Cosenza ) n░ 653 - 08.09.2000
Redazione via Puccini, 100 87040 Castrolibero(CS)
Tel. 0984852234 - Fax 0984854707
Direttore responsabile: Dr. Giorgio Marchese
Hosting fornito da: Aruba spa, p.zza Garibaldi 8, 52010 - Soci (Ar)
Tutti i diritti riservati


Statistiche Visite
Webmaster: Alessandro Granata


Neverland Scarl - Corso di formazione