HOME - GLI AUTORI - LE SEZIONI - VIDEO - LINK
 

Inviaci un tuo articolo

Partecipa anche tu !
Scrivi un articolo

   Cerca nel nostro archivio:
Vorrei.
di Giuseppe Verduci  ( info@lastradaweb.it )

22 maggio 2015



Per fissare gli occhi nel cielo infinito, che Ŕ lý, senza limite, lontano lontano.


á

Vorrei sentire per sempre

Il suono dei fiumi e della vita

Con la mia fede sicura,

Giammai sopita.

Vorrei poter

Muover le ciglia

Suggellate da cispe devianti di luce,

Adombranti l’azzurro.

Vorrei pi¨ aperture nel mondo,

Per nuove avventure

Senza dolenti affanni,

Per godere la vita.

Vorrei respingere

Il crepuscolo che accora

E trascina nel muffoso pantano

Quest’essere inquieto

Vorrei ascoltare

Il frinire della cicala

Nell’afa cocente d’estate,

Senza mai sbottare.

Vorrei non sentire di notte

Il lugubre suono della civetta

Posata sul ramo,

Foriera di acciacchi e di morte.

Vorrei restare mendico

E sentire il profumo del glicine

Rampicante sul muro, coi grappoli

Tinteggiati di lilla.

Vorrei scrutare, abbagliato ,

la brina posata negli orti

O sui prati, non so !

Forse Ŕ pi¨ bella la neve.

Oh ! Io vorrei,

Vorrei viver per sempre

Per sdraiarmi supino sull’erba ;

Per fissare i miei occhi

Nel cielo infinito,

Che Ŕ lý, senza limite

Lontano lontano.

26/02/2002 Giuseppe Verduci

SERVIZI
Home
Stampa questo lavoro
(per una stampa ottimale si consiglia di utilizzare Internet Explorer)

Segnala questo articolo
Introduci il tuo nome:
Introduci email destinatario:

STESSA CATEGORIA
Mondo antico.
Zucchero Splendido di Canna
Ode alla nutella...
Lascia che ti ami come posso.
OCCHI, I TUOI
Il bene prezioso.
Di Mamma, ce n’Ŕ una sola
Un mondo ostile...
Un gabbiano.
Speranza.
Madre.
Desideri...
Sasso e lacrime.
Un piccolo angolo
Mendicante
Ode a Bocca di Rosa.
Non fu per caso...
L’amicizia.
Cuori in tempesta.
Un piccolo micio.
DELLO STESSO AUTORE
Se n’Ŕ andata anche questa!
PerchŔ la Vita?
Il giorno dei morti.
L’ora.
Il Colpo di fulmine...
IL Fine Settimana !
Breve Anatomia di Vita.
Momenti.
Anima inquieta.
Ma...
A proposito di Fede.
Oggi compio 80 anni...
EternitÓ!
Attimi...
Scorci di vita.
Peppinella
Nando Aloisio
E’ Primavera!
Canto alla morte.
Ottant’anni!
ARCHIVIO ARTICOLI
Rubriche
Settore Legale
Medicina, Psicologia, Neuroscienze e Counseling
Scienza & Medicina
Emozioni del mattino - Poesie
Economia, Finanza e Risorse Umane
Cultura
Parli la lingua? - DIZIONARI ON LINE
Proverbi e Aforismi
Al di lÓ del muro! - Epistole dal carcere
Editoriali
Organizza il tuo tempo
PROGETTO SCUOLA
La Finestra sul cortile - Opinioni, racconti, sensazioni...
Legislazione su Internet
Psicologia della comunicazione
La voce dei Lettori .
Filosofia & Pedagogia
Motori
Spulciando qua e lÓ - CuriositÓ
Amianto - Ieri, oggi, domani
MUSICA
Il mondo dei sapori
Spazio consumatori
ComunitÓ e Diritto
Vorrei Vederci Chiaro!
News - Comunicati Stampa
Una vita controvento.

PROPRIETARIO Neverland Scarl
ISSN 2385-0876
Iscrizione Reg. Stampa (Trib. Cosenza ) n░ 653 - 08.09.2000
Redazione via Puccini, 100 87040 Castrolibero(CS)
Tel. 0984852234 - Fax 0984854707
Direttore responsabile: Dr. Giorgio Marchese
Hosting fornito da: Aruba spa, p.zza Garibaldi 8, 52010 - Soci (Ar)
Tutti i diritti riservati


Statistiche Visite
Webmaster: Alessandro Granata


Neverland Scarl - Corso di formazione