HOME - GLI AUTORI - LE SEZIONI - VIDEO - LINK
 

Inviaci un tuo articolo

Partecipa anche tu !
Scrivi un articolo

   Cerca nel nostro archivio:
Predicar bene...
di Fausto Raso  ( albatr0s@libero.it )

21 gennaio 2016


e razzolare male!


Pubblicato su Lo SciacquaLingua

Siamo stati accusati, da un lettore di questo portale, di appartenere a quella categoria di persone che - come recita il modo di dire - predicano bene e razzolano male. Il nostro "mal razzolamento" è consistito - secondo il lettore - nell’aver disatteso alcune norme grammaticali. Il lettore non specifica, però, "quando", "dove" e "come". Questo "rimprovero" ci dà lo spunto, comunque, per trattare dell’origine della locuzione che - come tutti sappiamo - si dice di colui che vorrebbe "moralizzare" l’umanità facendo ottimi "proclami" con i quali, però, non accorda le proprie azioni. Questo modo di dire non è altro che la metafora di un notissimo proverbio: "Fare come il gallo che canta bene e razzola male". La "piú in gamba" ’razzolatrice’ del pollaio è, infatti, la gallina che cerca nella terra sassolini e quanto altro può essere utile per "costruire" il guscio delle uova; mentre il gallo, l’ "ugola d’oro" del cortile, razzola molto di rado e molto... male. Sarà utile ricordare, forse, che la metafora, in linguistica, è una figura retorica che consiste nell’attribuire a un termine un significato simbolico, diverso dall’accezione propria. Il verbo razzolare, vale a dire raspare il terreno, ci ha richiamato alla mente un’altra locuzione (che forse sarebbe stata "piú propriamente" adatta a noi, interpretando le intenzioni del lettore che ci ha contestato): "Fare come padre Zappata, che predicava bene e razzolava male". Si dice di persona "virtuosa" solo a parole, perché nei fatti dà esempi  tutt’altro che... lodevoli.

A cura di Fausto Raso



SERVIZI
Home
Stampa questo lavoro
(per una stampa ottimale si consiglia di utilizzare Internet Explorer)

Segnala questo articolo
Introduci il tuo nome:
Introduci email destinatario:

STESSA CATEGORIA
Promanare...
Essere stufo.
Sbellicarsi dalle risa...
Gli aggettivi...
L’olofrasia...
Di buzzo buono...
Il verbo Fare...
La Linguistica.
Gergo e dialetto.
Non essere della stessa parrocchia...
Essere una Macchietta...
Demolire...
Scrittori di... Vaglia.
Stranezze linguistiche...
L’etichetta...
Il corrotto...
Fare... o essere...
Il cicchetto.
Che.
La diatesi?
DELLO STESSO AUTORE
Capire l’antifona - Lettera F.
Trattare con i guanti gialli...
Tre latti macchiati...
Da dove deriva l’espressione...mangiare la foglia?
Essere in balia di qualcuno...
La virgoliera.
Parole nobilitate...
Il plurale di Babbo Natale.
Capire l’antifona - Lettera E.
Metterci una croce sopra...
Il letame e la letizia...
L’etichetta...
Requisiti richiesti...
Tra la Folla e il Folle...
Andare in...
Neologismi...
Essere stufo.
Usciamo...
Febbre influenzale.
Strena natalizia.
ARCHIVIO ARTICOLI
Rubriche
Settore Legale
Medicina, Psicologia, Neuroscienze e Counseling
Scienza & Medicina
Emozioni del mattino - Poesie
Economia, Finanza e Risorse Umane
Cultura
Parli la lingua? - DIZIONARI ON LINE
Proverbi e Aforismi
Al di là del muro! - Epistole dal carcere
Editoriali
Organizza il tuo tempo
PROGETTO SCUOLA
La Finestra sul cortile - Opinioni, racconti, sensazioni...
Legislazione su Internet
Psicologia della comunicazione
La voce dei Lettori .
Filosofia & Pedagogia
Motori
Spulciando qua e là - Curiosità
Amianto - Ieri, oggi, domani
MUSICA
Il mondo dei sapori
Spazio consumatori
Comunità e Diritto
Vorrei Vederci Chiaro!
News - Comunicati Stampa
Una vita controvento.

PROPRIETARIO Neverland Scarl
ISSN 2385-0876
Iscrizione Reg. Stampa (Trib. Cosenza ) n° 653 - 08.09.2000
Redazione via Puccini, 100 87040 Castrolibero(CS)
Tel. 0984852234 - Fax 0984854707
Direttore responsabile: Dr. Giorgio Marchese
Hosting fornito da: Aruba spa, p.zza Garibaldi 8, 52010 - Soci (Ar)
Tutti i diritti riservati


Statistiche Visite
Webmaster: Alessandro Granata


Neverland Scarl - Corso di formazione