HOME - GLI AUTORI - LE SEZIONI - VIDEO - LINK
 

Inviaci un tuo articolo

Partecipa anche tu !
Scrivi un articolo

   Cerca nel nostro archivio:
Un po’ di latinorum...
di Fausto Raso  ( albatr0s@libero.it )

4 settembre 2015


Giusto per intenderci meglio.


Pubblicato su Lo SciacquaLingua

Avete mai provato a vedere quante volte, nel parlare e nello scrivere, adoperate termini latini o di provenienza latina senza che ve ne accorgiate? Provate a farlo da oggi e vedrete, con stupore, che anche coloro che non "sanno di latino" adoperano con la massima disinvoltura i cosí detti latinismi che - come si sa - sono quelle parole o locuzioni o costrutti ripresi direttamente dal latino ed entrati a pieno titolo nella nostra lingua. Insomma - come recita il titolo di un libro di Cesare Marchi - siamo tutti latinisti. Chi consciamente, chi inconsciamente. Vogliamo una "prova provata"? Basta sfogliare un libro di poesie, per averla. In questo campo, infatti, i latinismi la fanno da padroni. Vediamone qualcuno a mo’ d’esempio: colubro, da coluber (serpente); imago (immagine); simulacro, da simulacrunm (statua, immagine); aere, da aer (aria), e qui è doveroso aprire una parentesi per ricordare che tutti i sostantivi composti con "aer" non prendono la "e" dopo la "r": aeroporto, (non aereoporto); aerazione; aeratore; aerofobia; aeromanzia ; aeronautica e via dicendo. Adesso vediamo, invece, le parole e le locuzioni passate direttamente in italiano nella loro forma originaria (il latino classico) o attraverso il latino medievale e che - come dicevamo - adoperiamo tutti i giorni senza, probabilmente, rendercene conto. Sono moltissime anche in questo caso, citiamo quelle che - a nostro avviso
-  sono le piú comuni. Cominciamo con "ad libitum", che significa "a piacere, a volontà": prendine ad libitum; "ad honorem", a titolo d’onore; "mea culpa"; "pro memoria"; "ad personam"; "coram populo" (in pubblico, di fronte a tutti); "ex aequo" (alla pari); "more solito" (secondo il costume, l’usanza); "brevi manu" (a mano); "pro domo sua" (per il proprio tornaconto); "sub iudice" (in attesa di giudizio). E qui apriamo un’altra parentesi: si scrive con la "i" normale, non con la "j". Ancora. "In toto" (in tutto e per tutto); "inter nos" (in confidenza, tra noi); "sui generis" (particolare); "factotum" (chi fa tutto); "post scriptum" (in calce); "status quo" e "statu quo" ("la condizione preesistente"); "alter ego" (un sostituto, un altro "me stesso"). Potremmo continuare ancora nell’elenco, ma non vogliamo tediarvi oltre misura.

A cura di Fausto Raso



SERVIZI
Home
Stampa questo lavoro
(per una stampa ottimale si consiglia di utilizzare Internet Explorer)

Segnala questo articolo
Introduci il tuo nome:
Introduci email destinatario:

STESSA CATEGORIA
La nascita del lei.
Parole nobilitate...
Che.
Tre latti macchiati...
Dalla mansarda al Frate...
Usciamo...
La Linguistica.
Gli urli...
╚ proprio un impiastro...
Costar caro...
Essere stufo.
Svegliarsi (o alzarsi)...
Febbre influenzale.
Accordi...
Imperfezioni grammaticali...
Far la Melina
Essere una Macchietta...
Il Cristiano...
Vendere all’asta...
Demolire...
DELLO STESSO AUTORE
Capire l’antifona - Lettera S
Capire l’antifona - Lettera F.
Da dove deriva l’espressione...mangiare la foglia?
Trattare con i guanti gialli...
Essere in balia di qualcuno...
Questo o questi...
Qualunque.
Capire l’antifona - Lettera E.
Far la Melina
Fare... o essere...
Un’inutile ripetizione...
Riappropriamoci la lingua.
Mandare a carte quarantotto.
Fare le scale di S. Ambrogio.
Abbaiare alla Luna...
L’olofrasia...
L’uso del Lei...
Il corrotto...
Fri¨li, non Frýuli.
A riveder le...bucce.
ARCHIVIO ARTICOLI
Rubriche
Settore Legale
Medicina, Psicologia, Neuroscienze e Counseling
Scienza & Medicina
Emozioni del mattino - Poesie
Economia, Finanza e Risorse Umane
Cultura
Parli la lingua? - DIZIONARI ON LINE
Proverbi e Aforismi
Al di lÓ del muro! - Epistole dal carcere
Editoriali
Organizza il tuo tempo
PROGETTO SCUOLA
La Finestra sul cortile - Opinioni, racconti, sensazioni...
Legislazione su Internet
Psicologia della comunicazione
La voce dei Lettori .
Filosofia & Pedagogia
Motori
Spulciando qua e lÓ - CuriositÓ
Amianto - Ieri, oggi, domani
MUSICA
Il mondo dei sapori
Spazio consumatori
ComunitÓ e Diritto
Vorrei Vederci Chiaro!
News - Comunicati Stampa
Una vita controvento.

PROPRIETARIO Neverland Scarl
ISSN 2385-0876
Iscrizione Reg. Stampa (Trib. Cosenza ) n░ 653 - 08.09.2000
Redazione via Puccini, 100 87040 Castrolibero(CS)
Tel. 0984852234 - Fax 0984854707
Direttore responsabile: Dr. Giorgio Marchese
Hosting fornito da: Aruba spa, p.zza Garibaldi 8, 52010 - Soci (Ar)
Tutti i diritti riservati


Statistiche Visite
Webmaster: Alessandro Granata


Neverland Scarl - Corso di formazione