HOME - GLI AUTORI - LE SEZIONI - VIDEO - LINK
 

Inviaci un tuo articolo

Partecipa anche tu !
Scrivi un articolo

   Cerca nel nostro archivio:
In assenza di te...
di Mimmo & Alessandra Esposito  ( info@lastradaweb.it )

24 dicembre 2014


che Natale è?


Il Natale, per chi ha perso tutto, per chi come noi ha perso un figlio, non può che aumentare la tristezza e la malinconia del cuore. Nel dolore, però siamo coscienti di avere la “fortuna” di avere accanto una famiglia meravigliosa.

Fratelli, sorelle, genitori, cognati, nipoti, zii, amici e colleghi si sono e continuano ad impegnarsi al massimo pur di alleviare le nostre pene! Non tutti i legami forti, però, sono per forza dettati dal sangue che scorre nelle vene. A tale ragione un grazie di cuore va ad una seconda famiglia che, sin da subito, sin dal primo istante della scomparsa del nostro amato Giancarlo, ci ha adottato.

Questa è Neverland!

Il capo famiglia è il meraviglioso dottore Giorgio Marchese ed al suo seguito tutti i suoi adorabili “figli” che con un amore che non credevamo potesse generarsi da persone fino a qualche tempo fa estranee, ci aiutano a far trascorrere i giorni più velocemente possibile, fino al giorno che finalmente ci uniremo al nostro angelo.

Non c’è un singolo istante della nostra vita che non rivolgiamo, al nostro Giancarlo, un pensiero; non passa secondo senza ripensare ai progetti che avevamo in serbo per il futuro, alla nostra quotidianità tutta ad un tratto venuta a mancare, al fatto che ci sia stata strappata la cosa più bella, preziosa e giusta che avessimo mai potuto fare come persone e come genitori.

Sentire e vedere tutto il resto del mondo che si prepara a festeggiare il Natale, che si fa investire dalla gioia non rende le cose più semplici.

Con questo non diciamo di essere invidiosi ma, semplicemente, che tutto ciò sembra, a noi, qualcosa di estraneo, di alieno, forse perché tutto questo non ci appartiene più. Oggi, che è il 15 dicembre, noi non desideriamo altro che queste feste possano passare il prima possibile per tornare così a vivere la città nella sua normalità, senza luci, canzoni, cori e il resto dell’atmosfera natalizia.

Siamo certi che con queste poche righe avremo rattristato tanti di voi impegnati nelle spese e nella magia del Natale ma, credeteci, che tutto ciò è semplicemente per dirvi di non dar peso alle cose materiali, ma di godervi ogni singolo istante della vita senza pensare al domani, al futuro.

Dedicate quanto più tempo alla famiglia ed alle persone care, se possibile dedicate un pensiero o un gesto d’amore a chi soffre negli ospedali, nelle case di cura, a chi, mentre voi stappate la bottiglia di spumante, si ripara dal freddo sotto un cartone ed a chi piange nell’anima senza far rumore.

Auguri di un sereno Natale a tutti voi.


Alessandra e Mimmo

SERVIZI
Home
Stampa questo lavoro
(per una stampa ottimale si consiglia di utilizzare Internet Explorer)

Segnala questo articolo
Introduci il tuo nome:
Introduci email destinatario:

STESSA CATEGORIA
Canto alla morte.
La vita. Nonostante.
Ma...
Breve Anatomia di Vita.
Attimi...
Ottant’anni!
Il giorno dei morti.
Sussurri nella notte.
A proposito di Fede.
L’ora.
Immagino di dirti addio.
Avrei voluto dirti...
La spiaggia incantata.
PerchŔ la Vita?
Scorci di vita.
Tempo...
Anima inquieta.
Oggi compio 80 anni...
Duemilaquindici. Quello che vorrei...
In memoria di...
DELLO STESSO AUTORE
Tenetevi stretti ai sogni...
Figli di un Dio Minore?
ARCHIVIO ARTICOLI
Rubriche
Settore Legale
Medicina, Psicologia, Neuroscienze e Counseling
Scienza & Medicina
Emozioni del mattino - Poesie
Economia, Finanza e Risorse Umane
Cultura
Parli la lingua? - DIZIONARI ON LINE
Proverbi e Aforismi
Al di lÓ del muro! - Epistole dal carcere
Editoriali
Organizza il tuo tempo
PROGETTO SCUOLA
La Finestra sul cortile - Opinioni, racconti, sensazioni...
Legislazione su Internet
Psicologia della comunicazione
La voce dei Lettori .
Filosofia & Pedagogia
Motori
Spulciando qua e lÓ - CuriositÓ
Amianto - Ieri, oggi, domani
MUSICA
Il mondo dei sapori
Spazio consumatori
ComunitÓ e Diritto
Vorrei Vederci Chiaro!
News - Comunicati Stampa
Una vita controvento.

PROPRIETARIO Neverland Scarl
ISSN 2385-0876
Iscrizione Reg. Stampa (Trib. Cosenza ) n░ 653 - 08.09.2000
Redazione via Puccini, 100 87040 Castrolibero(CS)
Tel. 0984852234 - Fax 0984854707
Direttore responsabile: Dr. Giorgio Marchese
Hosting fornito da: Aruba spa, p.zza Garibaldi 8, 52010 - Soci (Ar)
Tutti i diritti riservati


Statistiche Visite
Webmaster: Alessandro Granata


Neverland Scarl - Corso di formazione