HOME - GLI AUTORI - LE SEZIONI - VIDEO - LINK
 

Inviaci un tuo articolo

Partecipa anche tu !
Scrivi un articolo

   Cerca nel nostro archivio:
Problemi.
di Massimo Morrone  ( zuminimu@libero.it. )

22 giugno 2012



Anche oggi, come ieri, è una magnifica giornata.


 

Quanti elefanti occorrono per rendere vivo un circo? Il partecipante alla gara indichi il numero di volte minimo che bisogna provare in un’impresa per non ripetere più l’identico errore. Quante ore sono necessarie per accorgerci che stiamo palpitando da quando siamo al mondo? Il candidato compili una lista delle cose della vita che non rivestono alcuna importanza.

Cosa vedono esattamente un milione di occhi puntati verso la medesima direzione? Il corsista spieghi nel modo più semplice possibile i principali motivi per cui l’essere umano potrebbe smettere di credere e di sognare, alleghi un prospetto riepilogativo di ogni volta che ha avuto pazienza, che ha rispettato l’alt, che ha innalzato gli occhi al cielo, che si è dimenticato della prudenza, che ha toccato volontariamente il tasto che riproduce le dolenti note. Il concorrente unisca dei puntini a caso in modo da formare sempre un cuore perfetto. Quanti elefanti occorrono per distruggere una cristalleria? Quante piume?

Dove si collocano le paure. Il candidato stili un elenco preciso e dettagliato di ogni circostanza in cui si è sentito veramente abbandonato. Lo studente esponga in modo conciso ma esauriente il piacere che prova ogniqualvolta rivolge un sorriso. L’allievo determini con puntigliosità la posizione del corpo più idonea a ricevere la luce e il calore solare, prepari un consistente resoconto di tutte le occasioni nelle quali non ha avuto il coraggio di chiedere perdono. Lo scolaro esponga la sua opinione sulla possibilità che nel mondo esistano varie tipologie di preghiera e/o anche vari modi di pregare.

Alla fine dell’esame l’alunno esca dall’aula e corra fuori a giocare perché anche oggi, come ieri, è una magnifica giornata.

 

SERVIZI
Home
Stampa questo lavoro
(per una stampa ottimale si consiglia di utilizzare Internet Explorer)

Segnala questo articolo
Introduci il tuo nome:
Introduci email destinatario:

STESSA CATEGORIA
Le parole giuste...
Vi Ŕ mai capitato?
Maicol...
I Ricordi. La Speranza.
Ritorno al Futuro (La Macchina del Tempo).
Accordare parole e pensieri.
I restauratori di anime.
Ricominciare...
Dove s’infrangono i sogni...
All’arrembaggio!!!
Cioccolato.
Uno - R. Bach
Cin cin.
Questa Ŕ la vita!
Razza in estinzione.
Al Mega.
Il grande Tsunami...
Pioggia....
Auguri.
Un intruso gioca con la tua vita.
DELLO STESSO AUTORE
Chiuditi cielo.
Un attimo di eternitÓ.
14 febbraio.
Primo giorno
Un giorno qualsiasi.
Kappa
La mia ultima fatica
Esame.
Storie di metÓ.
ARCHIVIO ARTICOLI
Rubriche
Settore Legale
Medicina, Psicologia, Neuroscienze e Counseling
Scienza & Medicina
Emozioni del mattino - Poesie
Economia, Finanza e Risorse Umane
Cultura
Parli la lingua? - DIZIONARI ON LINE
Proverbi e Aforismi
Al di lÓ del muro! - Epistole dal carcere
Editoriali
Organizza il tuo tempo
PROGETTO SCUOLA
La Finestra sul cortile - Opinioni, racconti, sensazioni...
Legislazione su Internet
Psicologia della comunicazione
La voce dei Lettori .
Filosofia & Pedagogia
Motori
Spulciando qua e lÓ - CuriositÓ
Amianto - Ieri, oggi, domani
MUSICA
Il mondo dei sapori
Spazio consumatori
ComunitÓ e Diritto
Vorrei Vederci Chiaro!
News - Comunicati Stampa
Una vita controvento.

PROPRIETARIO Neverland Scarl
ISSN 2385-0876
Iscrizione Reg. Stampa (Trib. Cosenza ) n░ 653 - 08.09.2000
Redazione via Puccini, 100 87040 Castrolibero(CS)
Tel. 0984852234 - Fax 0984854707
Direttore responsabile: Dr. Giorgio Marchese
Hosting fornito da: Aruba spa, p.zza Garibaldi 8, 52010 - Soci (Ar)
Tutti i diritti riservati


Statistiche Visite
Webmaster: Alessandro Granata


Neverland Scarl - Corso di formazione