HOME - GLI AUTORI - LE SEZIONI - VIDEO - LINK
 

Inviaci un tuo articolo

Partecipa anche tu !
Scrivi un articolo

   Cerca nel nostro archivio:
Per sempre.
di Stefania Labate  ( stefanialabate@hotmail.it )

9 giugno 2012



Non so se sai quanto ti amo...


 

Il mio cuore ha le ali spezzate

E i miei occhi il volo leggero

Entrambi guardano dove non ci sarai...

E dove il mi pensiero ti accarezzerà

Con le mani del passato e le Lacrime del presente

 

Non volevo che il tempo passasse

E ti strappasse a me

Tu, che con le tue mani hai saputo accarezzarmi

Tu, che coi tuoi occhi vecchi e stanchi

Hai saputo darmi e dirmi quello che in te ho sempre cercato

Tu., che oggi sei prezioso più di allora

Saggio.... Vecchio... e bambino!!!

 

Sono lontani i tempi in cui la tua mano salda mi teneva...

E, alla fine, era il mio braccio a sorreggere la tua stanchezza

Fatta di anni, di esperienza e sofferenza

 

Non so se sai quanto ti amo

Non ho saputo dirtelo abbastanza..

Non ho potuto stringerti abbastanza..

Non abbastanza... per non lasciarti intendere...

 

Non si è mai adulti

Non si è mai pronti ...

Il distacco da te so che mi squarcerà

in un modo che ho appena imparato a conoscere

in un modo che avevo paura di provare

e che oggi mi accompagna ad ogni respiro

 

Padre... ti porto dentro

con la dignità che hai saputo insegnarmi

I sogni ti rinvigoriranno nel mio cuore

E le sensazioni che saprò ricostruire

Mi faranno sentire la tua presenza come se tu ci fossi

 

E’ tutto un gioco di cuore e di testa

Ed è fatta!!!

...Forse non potrò toccarti,

ma nessuno mi impedirà di continuare ad amarti

...PER SEMPRE!!!

 

 

 

 

 

SERVIZI
Home
Stampa questo lavoro
(per una stampa ottimale si consiglia di utilizzare Internet Explorer)

Segnala questo articolo
Introduci il tuo nome:
Introduci email destinatario:

STESSA CATEGORIA
Sera d’autunno...
Mendicante
Va bene coś.
Una poesia.
Desiderio.
Natura.
Zucchero Splendido di Canna
Salve Colline
Io non sono una buona...
La Mia Nonnina
Un piccolo angolo
Ode a Bocca di Rosa.
Sera d’Autunno...
Come spiga...
A presto!
Un Castello di Illusioni.
Come nebbia...
Lascia che ti ami come posso.
Quel giorno di febbraio
Quante volte...
DELLO STESSO AUTORE
Desiderio.
Pino Daniele... La sua storia.
I pensieri di un attimo.
Ancora io...
Nuda...
Cento lacrime...
Adolescenti...
.... SANREMO....
Il Mondo di...
Il diavolo e l’acquasanta.
Incantesimo.
Se questo è amore!
Generazione Internet...
Il Conservatorio Musicale di Cosenza, lancia un segnale importante....
Cercasi Poesia...
Dolci Montagne.
Il dramma della dipendenza affettiva.
Vorrei averti qui.
Mendicante
Non ho sonno !
ARCHIVIO ARTICOLI
Rubriche
Settore Legale
Medicina, Psicologia, Neuroscienze e Counseling
Scienza & Medicina
Emozioni del mattino - Poesie
Economia, Finanza e Risorse Umane
Cultura
Parli la lingua? - DIZIONARI ON LINE
Proverbi e Aforismi
Al di là del muro! - Epistole dal carcere
Editoriali
Organizza il tuo tempo
PROGETTO SCUOLA
La Finestra sul cortile - Opinioni, racconti, sensazioni...
Legislazione su Internet
Psicologia della comunicazione
La voce dei Lettori .
Filosofia & Pedagogia
Motori
Spulciando qua e là - Curiosità
Amianto - Ieri, oggi, domani
MUSICA
Il mondo dei sapori
Spazio consumatori
Comunità e Diritto
Vorrei Vederci Chiaro!
News - Comunicati Stampa
Una vita controvento.

PROPRIETARIO Neverland Scarl
ISSN 2385-0876
Iscrizione Reg. Stampa (Trib. Cosenza ) n° 653 - 08.09.2000
Redazione via Puccini, 100 87040 Castrolibero(CS)
Tel. 0984852234 - Fax 0984854707
Direttore responsabile: Dr. Giorgio Marchese
Hosting fornito da: Aruba spa, p.zza Garibaldi 8, 52010 - Soci (Ar)
Tutti i diritti riservati


Statistiche Visite
Webmaster: Alessandro Granata


Neverland Scarl - Corso di formazione