HOME - GLI AUTORI - LE SEZIONI - VIDEO - LINK
 

Inviaci un tuo articolo

Partecipa anche tu !
Scrivi un articolo

   Cerca nel nostro archivio:
Le polpette fritte.
di Aurora Scaramuzzino  ( info@lastradaweb.it ) e di Francesca Miceli  ( francymiceli@lbero.it )

19 febbraio 2012



Approfittatene, prima della quaresima!


 

‘I purpetti di patate

 

Le polpette di patate o polpette di Carnevale, sono così definite perché in alcune zone del Sud Italia vengono preparate in questo periodo.

Il procedimento della ricetta è semplice... vediamo!!

Nonna Aurora mi suggerisce che sua madre faceva bollire le patate con la "corchia" (la buccia) in un recipiente chiamato "cassarola"deposto sul fuoco.

Ingredienti per 6 persone:

  • 1 Kg di patate a pasta gialla o rossa;
  • 2 uova intere;
  • un mazzetto di prezzemolo per decorare;
  • prezzemolo tritato q.b.;
  • pepe nero q. b.;
  • un pizzico di sale;
  • 50 gr di formaggio pecorino;
  • olio extra vergine di oliva per friggere.

 

Preparazione:

Far bollire le patate per trenta minuti. Sbucciarle, schiacciarle e lasciarle raffreddare.

Le patate, un tempo venivano schiacciate con la "furcina"(forchetta) e "ammassati"(amalgamate) con gli altri ingredienti.

Con l’aiuto delle mani si creavano le polpette dalla forma"longarina" (allungata).

Venivano poi passate nell’albume dell’uovo e fritte in olio bollente.

 

N.B.

La cottura è ultimata quando le polpette assumono un colore dorato.

A questo punto si consiglia di adagiarle sulla carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

Possono essere servite in un piatto da portata aggiungendo delle foglie di prezzemolo.

Sono pronte per essere degustate.

 

Buon appetito!

 

 

SERVIZI
Home
Stampa questo lavoro
(per una stampa ottimale si consiglia di utilizzare Internet Explorer)

Segnala questo articolo
Introduci il tuo nome:
Introduci email destinatario:

STESSA CATEGORIA
A’ cuddrura i Pasqua.
I Cullurielli.
Polpette di ricotta.
I Bucconotti.
I Turdilli.
U’ cappuccio chiinu.
Lagane e ciciri.
Il pancotto.
I Cuculi.
Le frittelle di nonna Aurora.
Le frittelle di mele.
Il baccalà fritto.
E’ Scalille.
A’ pasta chiina.
Le zeppole di san Giuseppe.
La zucca ripiena.
DELLO STESSO AUTORE
E’ Scalille.
Il pancotto.
Il baccalà fritto.
Lagane e ciciri.
La zucca ripiena.
Le frittelle di mele.
A’ cuddrura i Pasqua.
I Cullurielli.
Polpette di ricotta.
Le zeppole di san Giuseppe.
A’ pasta chiina.
I Cuculi.
Le frittelle di nonna Aurora.
I Turdilli.
U’ cappuccio chiinu.
Capire l’antifona - Lettera S
Capire l’antifona - Lettera F.
E’ Scalille.
Capire l’antifona - Lettera N.
Capire l’antifona - Lettera D.
Il pancotto.
Il baccalà fritto.
Capire l’antifona - Lettera I.
Capire l’antifona - Lettera E.
Capire l’antifona - Lettera O.
Capire l’antifona - Lettera Q
Lagane e ciciri.
Capire l’antifona - Lettera T.
La zucca ripiena.
Le frittelle di mele.
A’ cuddrura i Pasqua.
I Cullurielli.
Lo studio.
Polpette di ricotta.
Capire l’antifona - Lettera B.
ARCHIVIO ARTICOLI
Rubriche
Settore Legale
Medicina, Psicologia, Neuroscienze e Counseling
Scienza & Medicina
Emozioni del mattino - Poesie
Economia, Finanza e Risorse Umane
Cultura
Parli la lingua? - DIZIONARI ON LINE
Proverbi e Aforismi
Al di là del muro! - Epistole dal carcere
Editoriali
Organizza il tuo tempo
PROGETTO SCUOLA
La Finestra sul cortile - Opinioni, racconti, sensazioni...
Legislazione su Internet
Psicologia della comunicazione
La voce dei Lettori .
Filosofia & Pedagogia
Motori
Spulciando qua e là - Curiosità
Amianto - Ieri, oggi, domani
MUSICA
Il mondo dei sapori
Spazio consumatori
Comunità e Diritto
Vorrei Vederci Chiaro!
News - Comunicati Stampa
Una vita controvento.

PROPRIETARIO Neverland Scarl
ISSN 2385-0876
Iscrizione Reg. Stampa (Trib. Cosenza ) n° 653 - 08.09.2000
Redazione via Puccini, 100 87040 Castrolibero(CS)
Tel. 0984852234 - Fax 0984854707
Direttore responsabile: Dr. Giorgio Marchese
Hosting fornito da: Aruba spa, p.zza Garibaldi 8, 52010 - Soci (Ar)
Tutti i diritti riservati


Statistiche Visite
Webmaster: Alessandro Granata


Neverland Scarl - Corso di formazione