HOME - GLI AUTORI - LE SEZIONI - VIDEO - LINK
 

Inviaci un tuo articolo

Partecipa anche tu !
Scrivi un articolo

   Cerca nel nostro archivio:
Quesiti legali-Locazione scaduta. Inadempienze dell’inquilino.
di Erminia Acri  ( erminia.acri@lastradaweb.it )

1 settembre 2016



Cosa fare se l'inquilino non paga il canone e non va via alla scadenza del contratto?



Salve, volevo da Lei un informazione. In una casa di proprietà di famiglia sta succedendo un guaio.
Abbiamo affittato la casa con un regolare contratto di mesi 16, al termine del quale non vi era rinnovo (è scritto sul contratto), il contratto scade domani ma l’inquilina (oltre a non pagare l’affitto da 5 mesi) non si fa trovare mai, non risponde al telefono non va a ritirare le raccomandate che le vengono mandate ecc, quindi pensiamo che domani non riconsegni le chiavi.
Visto e considerato che in quell’appartamento dovrei andarci ad abitare io, ho l’urgenza che si liberi.
Come posso fare, nel caso che non mi vengano restituite le chiavi, a far sgomberare la signora nel minor tempo possibile rispettando la legge e facendo tutto secondo le norme?
Mi pare che in questo caso la legge tuteli molto di più chi non paga l’affitto e non rispetta i contratti rispetto a chi è dalla parte del giusto... spero di sbagliarmi. Spero troverà il tempo per rispondere. Saluti. C. M.

 

 

 

Nel caso specifico evidentemente si tratta di un contratto predisposto per particolari esigenze transitorie, di durata di 16 mesi. In casi del genere, la sussistenza dell’esigenza transitoria prevista nel contratto deve essere confermata tramite Raccomandata A.R. da inviarsi prima della scadenza, oltre a dover risultare da idonea documentazione allegata al contratto stesso. Alla scadenza non è previsto il rinnovo automatico del contratto.

 

Pertanto, l’inquilino può rimanere nell’immobile fino all’ultimo giorno previsto dal contratto ed è obbligato a restituire l’abitazione nello stesso stato in cui l’aveva ricevuta, salvo il normale deterioramento dovuto all’uso.

 

Tuttavia, se alla scadenza del contratto la restituzione dell’immobile non si realizza, il proprietario, con l’assistenza di un avvocato, può instaurare una procedura di sfratto per finita locazione contro l’inquilino, che ha inizio con l’intimazione di sfratto e contestuale citazione per la convalida presso il tribunale competente - dopo la convalida dello sfratto, se l’inquilino non lascia l’immobile entro la data fissata dal Giudice, si procederà con l’esecuzione forzata, ossia al rilascio forzoso tramite l’Ufficiale Giudiziario, nelle forme e nei modi di legge- ed agire anche per ottenere dall’inquilino il pagamento dei canoni di locazione non versati e delle spese accessorie.

 

 

 

Erminia Acri-Avvocato

 

SERVIZI
Home
Stampa questo lavoro
(per una stampa ottimale si consiglia di utilizzare Internet Explorer)

Segnala questo articolo
Introduci il tuo nome:
Introduci email destinatario:

STESSA CATEGORIA
Quesiti legali-Risarcimento danno da mobbing.
Quesiti legali- Diritti e doveri dei figli verso i genitori.
Quesiti legali - Separazione: con l’avvocato o senza?
Quesiti legali- Fallimento societą in accomandita semplice.
Quesiti legali-Assegno per la nascita del secondo figlio.
Quesiti legali-Contratto telefonico e mutamenti di prezzo.
Quesiti legali - TFR al coniuge divorziato.
Quesiti legali-Spese condominiali di pertinenza dell’inquilino.
Quesiti legali-Quando l’appartamento in fitto č pignorato.....
Quesiti legali - Sposarsi all’estero
Quesiti legali-Occupazione dell’immobile locato dopo la scadenza del contratto.
Quesiti legali- Compenso amministratore condominiale
Quesiti legali-Diatribe proprietario-inquilino.
Quesiti legali-Condominio: amministratore e resa del conto
Quesiti legali- Risarcimento danni caduta bici.
Quesiti legali-Inquilini morosi e condominio.
Quesiti legali-Furto nell’autolavaggio.
Quesiti legali - Rinuncia all’ereditą.
Quesiti legali-Azione legale contro il condominio.
Quesiti legali- Adozione del figlio del proprio coniuge.
DELLO STESSO AUTORE
Quesiti legali - Parentela, affinitą e famiglia di fatto
Diritto al mantenimento del proprio cognome nell’adozione
Quesiti legali-Persone con disabilitą e parcheggio in area condominiale.
Quesiti legali- Segnaletica stradale e precedenza.
Quesiti legali- Contratti di manutenzione ascensore di lunga durata.
Assegnazione posti auto nel cortile comune.
Chi deve redigere il regolamento condominiale?
Solidarietą familiare: gli alimenti.
Separazione dei coniugi e riappacificazione.
Assegnazione della casa coniugale e comodato.
Diritto di antenna e condominio.
Quesiti legali-Spese condominiali "controverse".
Quesiti legali-Parcheggio fai-da-te
Trasferimento di unitą immobiliare
Infedeltą e separazione di fatto dal coniuge
Autovelox ed obbligo di informazione agli automobilisti.
Quesiti legali - Cambio di abitazione o di residenza.
Separazione per volontą unilaterale.
Quesiti legali-Assegno per la nascita del secondo figlio.
Profili professionali del traduttore
ARCHIVIO ARTICOLI
Rubriche
Settore Legale
Medicina, Psicologia, Neuroscienze e Counseling
Scienza & Medicina
Emozioni del mattino - Poesie
Economia, Finanza e Risorse Umane
Cultura
Parli la lingua? - DIZIONARI ON LINE
Proverbi e Aforismi
Al di lą del muro! - Epistole dal carcere
Editoriali
Organizza il tuo tempo
PROGETTO SCUOLA
La Finestra sul cortile - Opinioni, racconti, sensazioni...
Legislazione su Internet
Psicologia della comunicazione
La voce dei Lettori .
Filosofia & Pedagogia
Motori
Spulciando qua e lą - Curiositą
Amianto - Ieri, oggi, domani
MUSICA
Il mondo dei sapori
Spazio consumatori
Comunitą e Diritto
Vorrei Vederci Chiaro!
News - Comunicati Stampa
Una vita controvento.

PROPRIETARIO Neverland Scarl
ISSN 2385-0876
Iscrizione Reg. Stampa (Trib. Cosenza ) n° 653 - 08.09.2000
Redazione via Puccini, 100 87040 Castrolibero(CS)
Tel. 0984852234 - Fax 0984854707
Direttore responsabile: Dr. Giorgio Marchese
Hosting fornito da: Aruba spa, p.zza Garibaldi 8, 52010 - Soci (Ar)
Tutti i diritti riservati


Statistiche Visite
Webmaster: Alessandro Granata


Neverland Scarl - Corso di formazione