HOME - GLI AUTORI - LE SEZIONI - VIDEO - LINK
 

Inviaci un tuo articolo

Partecipa anche tu !
Scrivi un articolo

   Cerca nel nostro archivio:
Come le rondini...
di Giorgio Marchese  ( direttore@lastradaweb.it )

20 dicembre 2009

Qualcuno vorrebbe entrare dentro i fili di una radio per volare sopra i tetti delle città, a mescolarsi con l'odore del caffè e spiare le espressioni di chi, al mattino, ha infranto i sogni contro la polvere della realtà quotidiana... Effettivamente, se potessimo girare in cielo come le rondini, osserveremmo dall'alto l'inutile corsa di una umanità che si affanna senza un effettivo perché, forse solo per schivare quello strano cupore... A volte, un uomo solo può cambiare il mondo. Almeno ci può provare. Basta entrare in sintonia con il bisogno degli altri, magari a parlare come non facciamo mai. E volare, volare... per entrare dalla finestra più luminosa a scoprire il segreto delle cose importanti, anche se questo può darci un po' di dolore. E se qualche volta, col tramonto davanti, passiamo attraverso una lacrima, non fermiamoci ad asciugarla perché inaridiremmo la nostra parte più umana. Non mettiamola in gabbia e non leghiamola a un filo... ha bisogno d'aria. Ecco perché dobbiamo uscire fuori e fare un giro... sulle strade piene di tanta gente, che parla ma non "dice" niente, per cercare chi è capace di voltarsi e sorridere. A quel punto, portiamocela dietro perché ogni cosa comincia ma poi finisce e tra poche ore è già domani. Allora proviamo a volare verso est, dove sorge il sole, dove sta scritto che un vincitore vale quanto un vinto. Oltre le nuvole c'è quello che non si può comprare: la nostra libertà. Auguri.


SERVIZI
Home
Stampa questo lavoro
(per una stampa ottimale si consiglia di utilizzare Internet Explorer)

Segnala questo articolo
Introduci il tuo nome:
Introduci email destinatario:

STESSA CATEGORIA
A proposito di terrorismo...
Ndrangheta.
La vita Ŕ bella...
Schiaffi in faccia al futuro.
I falsi ideali del Terrorismo.
Colpi sotto la cintura.
Un pianto dignitoso.
Precariato sociale.
Terra di Calabria...
Deglobalizziamo?
Speriamo nelle colombe!
Acque amare del Mediterraneo.
Un buon giorno per morire.
Tanti auguri...razza padrona!
La partita della fiducia e dell’amicizia.
Scempio e imbarazzo alla SNIA di Pavia.
Nuove droghe e vecchi merletti.
Alitalia...
Regole d’oro.
MA PERCHE’ LAMENTARSI? IN FONDO...
DELLO STESSO AUTORE
Il prezzo della vita...
Burattini o Marionette?
L’ansia e la paura.
Vai, Valentina!
Capire l’antifona - Lettera F.
L’angoscia esistenziale.
Le frustrazioni di un avvocato...
Far bene l’amore fa bene all’amore...e non solo
Emozioni sbiadite...
La Trasgressione...
Il senso vero, della vera vacanza.
La biochimica delle emozioni.
PermalositÓ, suscettibilitÓ e... offese facili!
La solitudine.
L’approccio giusto per affrontare l’Estate.
Quesiti - La deflorazione.
Sulle tracce dell’autismo...
Quanto pu˛ durare una coppia?
Caro Dio...
Alain Delon... fine di un grande "bluff"
ARCHIVIO ARTICOLI
Rubriche
Settore Legale
Medicina, Psicologia, Neuroscienze e Counseling
Scienza & Medicina
Emozioni del mattino - Poesie
Economia, Finanza e Risorse Umane
Cultura
Parli la lingua? - DIZIONARI ON LINE
Proverbi e Aforismi
Al di lÓ del muro! - Epistole dal carcere
Editoriali
Organizza il tuo tempo
PROGETTO SCUOLA
La Finestra sul cortile - Opinioni, racconti, sensazioni...
Legislazione su Internet
Psicologia della comunicazione
La voce dei Lettori .
Filosofia & Pedagogia
Motori
Spulciando qua e lÓ - CuriositÓ
Amianto - Ieri, oggi, domani
MUSICA
Il mondo dei sapori
Spazio consumatori
ComunitÓ e Diritto
Vorrei Vederci Chiaro!
News - Comunicati Stampa
Una vita controvento.

PROPRIETARIO Neverland Scarl
ISSN 2385-0876
Iscrizione Reg. Stampa (Trib. Cosenza ) n░ 653 - 08.09.2000
Redazione via Puccini, 100 87040 Castrolibero(CS)
Tel. 0984852234 - Fax 0984854707
Direttore responsabile: Dr. Giorgio Marchese
Hosting fornito da: Aruba spa, p.zza Garibaldi 8, 52010 - Soci (Ar)
Tutti i diritti riservati


Statistiche Visite
Webmaster: Alessandro Granata


Neverland Scarl - Corso di formazione