HOME - GLI AUTORI - LE SEZIONI - VIDEO - LINK
 

Inviaci un tuo articolo

Partecipa anche tu !
Scrivi un articolo

   Cerca nel nostro archivio:
Pensione di reversibilitÓ tra coniuge superstite e coniuge divorziato.
di Erminia Acri  ( erminia.acri@lastradaweb.it )

2 gennaio 2015



I chiarimenti secondo l'orientamento della Cassazione.



La pensione di reversibilità spetta ai componenti del nucleo familiare del pensionato deceduto così come individuati dalla normativa di riferimento. In particolare, tra i beneficiari rientrano:

  • il coniuge;

  • il coniuge separato, solo se è titolare di assegno alimentare a carico del coniuge deceduto;

  • il coniuge divorziato, se è titolare di assegno di divorzio e non ha contratto nuovo matrimonio.

    Il coniuge superstite, ove contragga nuove nozze, perde il diritto alla pensione di reversibilità e allo stesso viene liquidata, una tantum, una somma pari a 26 volte l’importo della pensione percepita alla data del nuovo matrimonio.

    Nel caso in cui il coniuge deceduto abbia contratto un nuovo matrimonio, l’unica quota di reversibilità viene ripartita tra il coniuge superstite ed il coniuge divorziato secondo quanto stabilito dal Tribunale con sentenza, su istanza degli interessati. Ove intervenga il decesso di uno dei due coniugi titolari della pensione di reversibilità, al coniuge sopravvissuto viene attribuita la quota intera.

    Quanto ai criteri di ripartizione della quota di reversibilità tra coniuge superstite e coniuge divorziato, con la sentenza 419/99, la Corte Costituzionale ha stabilito che la durata temporale dei due matrimoni non è l’unico criterio che il tribunale deve seguire per calcolare la quota proporzionale di pensione spettante all’uno ed all’altro, ma devono essere valutati anche altri elementi, quali la posizione economica del coniuge divorziato e quella del coniuge superstite.

    Inoltre, secondo l’orientamento della Corte di Cassazione, bisogna tenere conto anche di eventuali periodi di convivenza prima del matrimonio, ed il diritto al riconoscimento della pensione, nasce, per entrambi, nei confronti dell’Ente erogatore (sentenza n.15837/2001), sicché gli arretrati spettanti al coniuge divorziato sul trattamento suddetto in proporzione alla quota riconosciuta dal giudice, a decorrere dal primo giorno del mese successivo a quello del decesso dell’ex coniuge, deve essere posto a carico dell’ente previdenziale e non anche del coniuge superstite che, nel frattempo, abbia ricevuto per intero e non pro quota la pensione di reversibilità’, salva la facoltà’ per l’ente previdenziale di recuperare dal coniuge superstite le somme erogategli in eccesso (sentenza Corte di Cassazione n.23862/2008).





Bibliografia:

- Diritto di famiglia-Repertorio sistematico di giurisprudenza, di Vigan˛ Giulia, Rimini Carlo , CEDAM - Anno 2009

- Commentario del codice di procedura civile. Art. 721-736 bis. Procedimenti in materia di famiglia e stato delle persone, di Vullo Enzo, Zanichelli, 2013




Erminia Acri-Avvocato

SERVIZI
Home
Stampa questo lavoro
(per una stampa ottimale si consiglia di utilizzare Internet Explorer)

Segnala questo articolo
Introduci il tuo nome:
Introduci email destinatario:

STESSA CATEGORIA
Quesiti legali-Contratti e bisogni della famiglia.
Unioni di fatto e accordi di convivenza.
SolidarietÓ familiare: gli alimenti.
Adozione: un percorso avventuroso
Separazione e casa coniugale.
Inadempienza di pagamento dell’assegno di mantenimento
La scomparsa del coniuge
Il cognome del figlio naturale
Convivente e pensione di reversibilit
Separazione e pensione di reversibilitÓ.
Separazione davanti all’ufficiale di stato civile.
Il coniuge affidatario dei figli non ha sempre diritto alla casa coniugale.
Assegnazione casa coniugale e separazione dei coniugi.
Coppie senza diritti.
Rottura del fidanzamento e restituzione dei regali
Rapporto nonni-nipoti.
Separazione e casa coniugale.
Estinzione dell’obbligo di mantenimento del figlio maggiorenne.
Separazione e tradimento.
Ancora nuove sull’assegno di mantenimento.
DELLO STESSO AUTORE
Quesiti legali - Parentela, affinitÓ e famiglia di fatto
Quesiti legali-Persone con disabilitÓ e parcheggio in area condominiale.
Diritto al mantenimento del proprio cognome nell’adozione
Assegnazione posti auto nel cortile comune.
Quesiti legali- Segnaletica stradale e precedenza.
Quesiti legali - Un genitore ha il dovere di mantenere figlio maggiorenne e nipote?
Quesiti legali-Danni da caduta di albero e locazione.
Quesiti legali- Contratti di manutenzione ascensore di lunga durata.
Requisiti per iscriversi all’ordine dei giornalisti
Locazione ad uso commerciale e riscaldamento.
Quesiti legali-Condominio: amministratore e resa del conto
Quesiti legali - Cambio di abitazione o di residenza.
Il direttore di giornali telematici
Trasferimento di unitÓ immobiliare
Azioni giudiziarie condominio.
Separazione per volontÓ unilaterale.
Quesiti legali-Separazione ed abbandono della casa coniugale.
Profili professionali del traduttore
Chi deve redigere il regolamento condominiale?
Quesiti legali-Cambiali scadute non pagate.
ARCHIVIO ARTICOLI
Rubriche
Settore Legale
Medicina, Psicologia, Neuroscienze e Counseling
Scienza & Medicina
Emozioni del mattino - Poesie
Economia, Finanza e Risorse Umane
Cultura
Parli la lingua? - DIZIONARI ON LINE
Proverbi e Aforismi
Al di lÓ del muro! - Epistole dal carcere
Editoriali
Organizza il tuo tempo
PROGETTO SCUOLA
La Finestra sul cortile - Opinioni, racconti, sensazioni...
Legislazione su Internet
Psicologia della comunicazione
La voce dei Lettori .
Filosofia & Pedagogia
Motori
Spulciando qua e lÓ - CuriositÓ
Amianto - Ieri, oggi, domani
MUSICA
Il mondo dei sapori
Spazio consumatori
ComunitÓ e Diritto
Vorrei Vederci Chiaro!
News - Comunicati Stampa
Una vita controvento.

PROPRIETARIO Neverland Scarl
ISSN 2385-0876
Iscrizione Reg. Stampa (Trib. Cosenza ) n░ 653 - 08.09.2000
Redazione via Puccini, 100 87040 Castrolibero(CS)
Tel. 0984852234 - Fax 0984854707
Direttore responsabile: Dr. Giorgio Marchese
Hosting fornito da: Aruba spa, p.zza Garibaldi 8, 52010 - Soci (Ar)
Tutti i diritti riservati


Statistiche Visite
Webmaster: Alessandro Granata


Neverland Scarl - Corso di formazione