HOME - GLI AUTORI - LE SEZIONI - VIDEO - LINK
 

Inviaci un tuo articolo

Partecipa anche tu !
Scrivi un articolo

   Cerca nel nostro archivio:
Quesiti legali- Restituzione dei doni tra fidanzati.
di Erminia Acri  ( erminia.acri@lastradaweb.it )

5 maggio 2018



Non tutti i regali vanno restituiti.




Salve avvocato, leggevo su lastradaweb, un suo articolo sul fidanzamento e la restituzione dei regali. io le pongo la mia situazione: sono stato fidanzato per un mese e mezzo, con una ragazza di 19 anni, io ne ho 23, stavamo benissimo insieme, sembrava che la storia potesse andare tranquillamente in maniera reciproca e visto che l’amore non ha nè tempo nè occhi, io ero molto innamorato da quasi subito e le ho fatto diversi regali, tra cui un regalo per il suo compleanno, molto costoso, un cellulare da quasi 300 euro. Poco dopo, lei mi ha lasciato. Io pretendo quindi la restituzione dei regali, anzi non dei regali, ma solo del cellulare che le ho regalato. E’ possibile attraverso una diffida ai sensi dell’art.80 del Codice Civile? In attesa di una sua cortese risposta le porgo i miei più cordiali saluti. N.”




In caso di rottura del fidanzamento, secondo l’art. 80 codice civile, sussiste un obbligo di restituzione dei doni indipendentemente da chi abbia posto termine al rapporto.

Infatti, entrambi gli ex fidanzati (anche, quindi, quello responsabile della rottura del fidanzamento) possono chiedere la restituzione dei regali fatti a causa della promessa di matrimonio.

Tuttavia, devono essere restituiti solo i regali fatti a causa della promessa di matrimonio, ossia nella presupposizione della celebrazione delle future nozze, come, ad esempio il gioiello per lei, l’orologio per lui, eventualmente l’elettrodomestico, mentre non devono essere restituiti i doni che per loro natura sono consumabili o deteriorabili, né quelli ricevuti per causa diversa dalla promessa di matrimonio, quali i regali fatti in occasione di ricorrenze come onomastici e compleanni. Pertanto, nel caso prospettato dal gentile lettore, secondo l’interpretazione prevalente della giurisprudenza, č da ritenere escluso l’obbligo di restituzione del cellulare.

Quanto al valore dei regali, la Corte di Cassazione, con la sentenza n. 18280/2016, ha avuto occasione di precisare essi rientrano nella “liberalitā d’uso prevista dall’art. 770, secondo comma, cod. civ.” - e non costituiscono donazione in senso stretto, come tali non soggetti alla forma di quest’ultima- “l’elargizione si uniformi, anche sotto il profilo della proporzionalitā alle condizioni economiche dell’autore dell’atto, agli usi e costumi propri di una determinata occasione, da vagliarsi anche alla stregua dei rapporti esistenti fra le parti e della loro posizione sociale”....tali liberalitā trovano fondamento negli usi invalsi a seguito dell’osservanza di un certo comportamento nel tempo, e dunque di regola in occasione di quelle festivitā, ricorrenze, occasioni celebrative che inducono comunemente a elargizioni, soprattutto in considerazioni dei legami esistenti tra le parti”. L’importanza economica delle elargizioni deve essere commisurata alla condizione patrimoniale dei soggetti coinvolti.

 

Erminia Acri-Avvocato

 

SERVIZI
Home
Stampa questo lavoro
(per una stampa ottimale si consiglia di utilizzare Internet Explorer)

Segnala questo articolo
Introduci il tuo nome:
Introduci email destinatario:

STESSA CATEGORIA
Quesiti legali-Come diventare giornalista professionista.
Quesiti legali-Invaliditā civile e rendita INAIL.
Quesiti legali-Congedo per matrimonio.
Quesiti legali-Assegnazione casa coniugale e spese condominiali.
Quesiti legali-Pagamento canone locatizio: sospensione "unilaterale".
Quesiti legali-La religione cattolica nelle scuole.
Quesiti legali- Invaliditā civile: ricorsi e nuove domande.
Quesiti legali-Locazione e spese accessorie.
Quesiti legali- Impugnazione delle decisioni condominiali
Quesiti legali-Quando il portone condominiale č rotto...
Quesiti legali-Assunzione badante.
Quesiti legali-Tutela antinfortunistica insegnanti.
Quesiti legali-Rifacimento del terrazzo condominiale.
Quesiti legali- Indennitā di accompagnamento e revoca.
Quesiti legali-Aggiudicazione di veicoli dismessi dalle forze dell’ordine.
Quesiti legali- Diritti e doveri dei figli verso i genitori.
Quesiti legali-A proposito di multe per sosta in doppia fila......
Quesiti legali- Benefici connessi allo stato di invaliditā civile.
Questiti legali- Come tutelarsi nell’acquisto di un immobile....
Quesiti legali-Assenza a visita fiscale domiciliare.
DELLO STESSO AUTORE
Quesiti legali - Parentela, affinitā e famiglia di fatto
Quesiti legali- Segnaletica stradale e precedenza.
Quesiti legali-Persone con disabilitā e parcheggio in area condominiale.
La ’busta’ era vuota!
Assegnazione posti auto nel cortile comune.
Cosa fare quando l’inquilino non se ne va?
Titolo di studio estero.
Condomini e convocazione assembleare
Puō, il costruttore, nominare l’amministratore?
Quando il singolo comproprietario anticipa le spese....
Requisiti per iscriversi all’ordine dei giornalisti
Quesiti legali-Cambiali scadute non pagate.
Quesiti legali-Passo carrabile.
Azioni giudiziarie condominio.
Separazione davanti all’ufficiale di stato civile.
Veranda e condominio.
Trasferimento di unitā immobiliare
Separazione per volontā unilaterale.
Quesiti legali-Multe ai pedoni.
Espressioni ingiuriose e licenziamento.
ARCHIVIO ARTICOLI
Rubriche
Settore Legale
Medicina, Psicologia, Neuroscienze e Counseling
Scienza & Medicina
Emozioni del mattino - Poesie
Economia, Finanza e Risorse Umane
Cultura
Parli la lingua? - DIZIONARI ON LINE
Proverbi e Aforismi
Al di lā del muro! - Epistole dal carcere
Editoriali
Organizza il tuo tempo
PROGETTO SCUOLA
La Finestra sul cortile - Opinioni, racconti, sensazioni...
Legislazione su Internet
Psicologia della comunicazione
La voce dei Lettori .
Filosofia & Pedagogia
Motori
Spulciando qua e lā - Curiositā
Amianto - Ieri, oggi, domani
MUSICA
Il mondo dei sapori
Spazio consumatori
Comunitā e Diritto
Vorrei Vederci Chiaro!
News - Comunicati Stampa
Una vita controvento.

PROPRIETARIO Neverland Scarl
ISSN 2385-0876
Iscrizione Reg. Stampa (Trib. Cosenza ) n° 653 - 08.09.2000
Redazione via Puccini, 100 87040 Castrolibero(CS)
Tel. 0984852234 - Fax 0984854707
Direttore responsabile: Dr. Giorgio Marchese
Hosting fornito da: Aruba spa, p.zza Garibaldi 8, 52010 - Soci (Ar)
Tutti i diritti riservati


Statistiche Visite
Webmaster: Alessandro Granata


Neverland Scarl - Corso di formazione