HOME - GLI AUTORI - LE SEZIONI - VIDEO - LINK
 

Inviaci un tuo articolo

Partecipa anche tu !
Scrivi un articolo

   Cerca nel nostro archivio:
Contravvenzioni stradali e notifiche a mezzo posta.
di Erminia Acri  ( erminia.acri@lastradaweb.it )

11 gennaio 2008

Valide con la scritta "trasferito"?



Le violazioni delle norme del codice della strada, se non contestate immediatamente, devono essere notificate ai sensi dell’art. 201 del vigente codice della strada, il cui comma 3 prevede che alla notificazione della violazione si provvede con le modalità previste dal codice di procedura civile ovvero a mezzo posta, secondo le norme sulle notificazioni a mezzo del servizio postale; e che comunque le notificazioni si intendono validamente eseguite quando siano fatte alla residenza, domicilio o sede del soggetto, risultante dalla carta di circolazione o dall’archivio nazionale dei veicoli istituito presso la direzione generale della M.C.T.C. o dal P.R.A. o dalla patente di guida del conducente.


Tuttavia, qualora il destinatario non venga trovato presso la residenza, domicilio o sede del soggetto risultante dal suddetto archivio nazionale dei veicoli, perchè ha trasferito altrove la propria residenza, per la validità della notifica non è sufficiente la resa del plico, da parte dell’agente postale ,con l’annotazione “trasferito” sull’avviso di ricevimento della raccomandata, senza svolgere alcuna altra attività.


In questi casi, come confermato dalla Cassazione nella recente sentenza n.3453/07, perchè la notificazione sia valida, è necessario espletare le formalità previste dall’art.140 codice di procedura civile per il caso di irreperibilità del destinatario - sia per quanto riguarda la notificazione ordinaria, sia quella postale –, che consistono nell’affissione di avviso alla porta del destinatario in busta chiusa e sigillata, nel deposito dell’atto nella casa comunale in busta sigillata, e nell’invio al destinatario di notizia del deposito a mezzo raccomandata a.r.




Erminia Acri-Avvocato

SERVIZI
Home
Stampa questo lavoro
(per una stampa ottimale si consiglia di utilizzare Internet Explorer)

Segnala questo articolo
Introduci il tuo nome:
Introduci email destinatario:

STESSA CATEGORIA
La patente a punti nelle decisioni dei giudici.
Finanziaria 2005 e spese di giustizia.
Infermitą dipendente da causa di servizio.
Multe non pagate e cartelle esattoriali.
Nuove disposizioni sugli autovelox fissi.
Residenza all’estero per fini fiscali.
Quando l’autore di un’infrazione stradale non č identificato....
Ricorso contro le contravvenzioni stradali "a mezzo posta".
Indennitą di accompagnamento agli stranieri.
E’ valida la multa senza preavviso di violazione?
Locazione commerciale: recesso anticipato dell’inquilino.
Smarrimento del vaglia postale.
Il mobbing in Italia-parte quarta-
Controllo della velocitą e tutor.
Indennizzo per infortunio sul lavoro o malattia professionale.
Trasferimento ramo d’azienda.
Semafori spia e privacy.
Il contratto di lavoro part-time.
Diventare "cittadino italiano".
Previdenza: condanna alle spese.
DELLO STESSO AUTORE
Quesiti legali - Parentela, affinitą e famiglia di fatto
Diritto al mantenimento del proprio cognome nell’adozione
Quesiti legali- Segnaletica stradale e precedenza.
Quesiti legali- Assegno e prescrizione.
Quesiti legali - Chi paga le spese condominiali?
Quesiti legali-L’adulterio č un reato?
Indennizzo per infortunio sul lavoro o malattia professionale.
Solidarietą familiare: gli alimenti.
Quesiti legali-Quando un figlio maggiorenne convive more uxorio....
Nessuna scadenza per l’assegno di divorzio.
Quesiti legali- Contratti di manutenzione ascensore di lunga durata.
Quesiti legali-Compatibilitą tra guida e psicofarmaci.
Gli effetti del matrimonio annullato
Locazione ad uso commerciale e riscaldamento.
Quesiti legali-Rifacimento del terrazzo condominiale.
Quesiti legali-Danni da caduta di albero e locazione.
Quesiti legali - Un genitore ha il dovere di mantenere figlio maggiorenne e nipote?
Quesiti legali-Cambiali scadute non pagate.
Previdenza: condanna alle spese.
Quesiti legali-Contratti e bisogni della famiglia.
ARCHIVIO ARTICOLI
Rubriche
Settore Legale
Medicina, Psicologia, Neuroscienze e Counseling
Scienza & Medicina
Emozioni del mattino - Poesie
Economia, Finanza e Risorse Umane
Cultura
Parli la lingua? - DIZIONARI ON LINE
Proverbi e Aforismi
Al di lą del muro! - Epistole dal carcere
Editoriali
Organizza il tuo tempo
PROGETTO SCUOLA
La Finestra sul cortile - Opinioni, racconti, sensazioni...
Legislazione su Internet
Psicologia della comunicazione
La voce dei Lettori .
Filosofia & Pedagogia
Motori
Spulciando qua e lą - Curiositą
Amianto - Ieri, oggi, domani
MUSICA
Il mondo dei sapori
Spazio consumatori
Comunitą e Diritto
Vorrei Vederci Chiaro!
News - Comunicati Stampa
Una vita controvento.

PROPRIETARIO Neverland Scarl
ISSN 2385-0876
Iscrizione Reg. Stampa (Trib. Cosenza ) n° 653 - 08.09.2000
Redazione via Puccini, 100 87040 Castrolibero(CS)
Tel. 0984852234 - Fax 0984854707
Direttore responsabile: Dr. Giorgio Marchese
Hosting fornito da: Aruba spa, p.zza Garibaldi 8, 52010 - Soci (Ar)
Tutti i diritti riservati


Statistiche Visite
Webmaster: Alessandro Granata


Neverland Scarl - Corso di formazione