HOME - GLI AUTORI - LE SEZIONI - VIDEO - LINK
 

Inviaci un tuo articolo

Partecipa anche tu !
Scrivi un articolo

   Cerca nel nostro archivio:
La patente di guida vale come documento di riconoscimento.
di Erminia Acri  ( erminia.acri@lastradaweb.it )

28 marzo 2014


....anche la patente nel formato europeo?


L’identità personale deve essere dimostrata con la Carta di identità, che è una certificazione di una qualità personale -l’identità personale, appunto-, oppure con titolo equipollente, quando la legge lo consente.

In ordine alla patente di guida ci sono state varie interpretazioni sulla validità della stessa come documento utile a riconoscere la persona, soprattutto da quando la patente non è più rilasciata dalle prefetture, ma dagli uffici del Dipartimento Trasporti Terrestri del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.


Tuttavia, con il DPR n. 445 del 2000 si è voluto raccogliere e coordinare le numerose disposizioni che si sono succedute nel tempo in materia di equipollenza tra i vari documenti di riconoscimento e la Carta d’identità, con lo scopo di favorirne un’interpretazione univoca. Infatti, tale Decreto, all’art. 35, comma 2, stabilisce: "Sono equipollenti alla carta d’identità: il passaporto, la patente di guida, la patente nautica, il libretto di pensione, il patentino di abilitazione alla conduzione di impianti termici, il porto d’armi, le tessere di riconoscimento, purché munite di fotografia e di timbro o di altra segnatura equivalente, rilasciate da un’amministrazione dello Stato".


Anche la patente di guida nel formato card deve essere compresa tra i documenti di riconoscimento così come espressamente previsto dall’art. 35, comma 2, del D.P.R. 445/2000, considerato che in esso è stabilita la validità di ogni documento rilasciato da un’amministrazione dello Stato che contenga una foto del titolare. Tale è la patente magnetica, che ha la foto del possessore ed è rilasciata dal Dipartimento Trasporti Terrestri del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, come chiarito dall’Ufficio Studi del Ministero dell’Interno con parere n. M/2413/8 del 14/3/2000.




Erminia Acri-Avvocato

SERVIZI
Home
Stampa questo lavoro
(per una stampa ottimale si consiglia di utilizzare Internet Explorer)

Segnala questo articolo
Introduci il tuo nome:
Introduci email destinatario:

STESSA CATEGORIA
Smarrimento del vaglia postale.
Ricorso contro le contravvenzioni stradali "a mezzo posta".
Ricorso contro contravvenzioni stradali.
Attenzione al ’retro’ dei cartelli stradali......
Requisiti reddituali per la pensione di inabilitą.
Comodato di immobile adibito ad abitazione.
Nuove disposizioni sugli autovelox fissi.
Praticanti avvocati.
A proposito di notificazione delle contravvenzioni stradali....
Preliminare di vendita di un immobile privo del certificato di abitabilitą.
Siti Internet e registrazione.
Contratto “preliminare” di vendita.
Infermitą dipendente da causa di servizio.
Nulla la multa del vigile in borghese.
Indennizzo per infortunio sul lavoro o malattia professionale.
Il mobbing in Italia -parte seconda-.
Ripetizione delle somme indebitamente percepite da invalidi civili.
Semafori spia e privacy.
Indennitą di accompagnamento agli stranieri.
Cancellati causa di servizio, pensione privilegiata ed equo indennizzo per i lavoratori pubblici.
DELLO STESSO AUTORE
Quesiti legali - Parentela, affinitą e famiglia di fatto
Diritto al mantenimento del proprio cognome nell’adozione
Quesiti legali-Persone con disabilitą e parcheggio in area condominiale.
Quesiti legali- Contratti di manutenzione ascensore di lunga durata.
Quesiti legali- Segnaletica stradale e precedenza.
Quesiti legali- Assegno e prescrizione.
Solidarietą familiare: gli alimenti.
Quesiti legali- Difetti di manutenzione di terrazze e lastrici solari.
Il diritto all’integritą psicofisica
Limiti di etą nell’adozione
Quando il coniuge ha le mani bucate....
Quesiti legali-Quando un figlio maggiorenne convive more uxorio....
Non č in colpa la moglie che non segue il marito.
Assegni familiari ed affidamento dei figli ai servizi sociali.
Quesiti legali-Se il regolamento di condominio non viene rispettato....
Quesiti legali - Chi paga le spese condominiali?
Quesiti legali- Indennitą di accompagnamento e revoca.
Quesiti legali-Benefici infermita’ per causa di servizio.
Quesiti legali-- Successione di contratti a termine.
Quesiti legali - Il contratto di locazione va sempre registrato?
ARCHIVIO ARTICOLI
Rubriche
Settore Legale
Medicina, Psicologia, Neuroscienze e Counseling
Scienza & Medicina
Emozioni del mattino - Poesie
Economia, Finanza e Risorse Umane
Cultura
Parli la lingua? - DIZIONARI ON LINE
Proverbi e Aforismi
Al di lą del muro! - Epistole dal carcere
Editoriali
Organizza il tuo tempo
PROGETTO SCUOLA
La Finestra sul cortile - Opinioni, racconti, sensazioni...
Legislazione su Internet
Psicologia della comunicazione
La voce dei Lettori .
Filosofia & Pedagogia
Motori
Spulciando qua e lą - Curiositą
Amianto - Ieri, oggi, domani
MUSICA
Il mondo dei sapori
Spazio consumatori
Comunitą e Diritto
Vorrei Vederci Chiaro!
News - Comunicati Stampa
Una vita controvento.

PROPRIETARIO Neverland Scarl
ISSN 2385-0876
Iscrizione Reg. Stampa (Trib. Cosenza ) n° 653 - 08.09.2000
Redazione via Puccini, 100 87040 Castrolibero(CS)
Tel. 0984852234 - Fax 0984854707
Direttore responsabile: Dr. Giorgio Marchese
Hosting fornito da: Aruba spa, p.zza Garibaldi 8, 52010 - Soci (Ar)
Tutti i diritti riservati


Statistiche Visite
Webmaster: Alessandro Granata


Neverland Scarl - Corso di formazione