HOME - GLI AUTORI - LE SEZIONI - VIDEO - LINK
 

Inviaci un tuo articolo

Partecipa anche tu !
Scrivi un articolo

   Cerca nel nostro archivio:
Quesiti legali-Affidamento al servizio sociale ed assegni familiari.
di Erminia Acri  ( erminia.acri@lastradaweb.it )

19 luglio 2016

L'affidamento del minore al servizio sociale fa perdere al genitore gli assegni familiari per il figlio?


Con l’affidamento di un figlio minore al servizio sociale e la permanenza dello stesso a casa con i genitori, si perde il diritto agli assegni familiari per il figlio?”




Qualora sia adottato un provvedimento di affidamento del minore al servizio sociale minorile, disponendosi tuttavia che il minore resti collocato presso il proprio genitore naturale, quest’ultimo conserva il diritto alla corresponsione degli assegni familiari per il minore stesso, per tutto il tempo di detto collocamento.

Ciò perchè, come chiarito dalla Corte di Cassazione con la sentenza n. 11876/2003, il provvedimento di affidamento non determina di per sè modifiche in ordine al dovere del genitore di mantenere il minore, come risulta anche dalla previsione dell’art. 25, comma 3, del r.d.l. 20 luglio 1934 n. 1404, convertito nella l. 27 maggio 1935 n. 835, e successive modificazioni, in cui è stabilito che le spese di affidamento, seppure anticipate dall’erario, restano comunque a carico del genitore.

Pertanto, in questi casi opera la presunzione secondo cui i figli ed equiparati devono ritenersi a carico del capofamiglia quando convivano con lo stesso (art. 5 d.P.R. 30 maggio 1955 n. 797), con la conseguenza che, laddove il minore affidato al servizio sociale resti presso la famiglia di origine, ricorre un’ipotesi di convivenza, con i relativi oneri economici a carico del capofamiglia, salva la prova, gravante sul debitore dell’assegno per il nucleo familiare, che, nel caso specifico, la collocazione presso la famiglia non comporti per essa siffatti oneri.






Erminia Acri-Avvocato

SERVIZI
Home
Stampa questo lavoro
(per una stampa ottimale si consiglia di utilizzare Internet Explorer)

Segnala questo articolo
Introduci il tuo nome:
Introduci email destinatario:

STESSA CATEGORIA
Quesiti legali-Sosta sulle strisce blu e permesso invalidi.
Quesiti legali-Diatribe proprietario-inquilino.
Quesiti legali-Posto auto in affitto e spese passo carraio.
Quesiti legali-Se l’indennitÓ di maternitÓ viene negata...
Quesiti legali- Passo carrabile e divieto di sosta
Quesiti legali-CompatibilitÓ tra guida e psicofarmaci.
Quesiti legali-Assistenza a disabile e prioritÓ nella scelta della sede di lavoro.
Quesiti legali-Costituzione condominio.
Quesiti legali - Nomina amministratore di condominio nelle nuove costruzioni.
Quesiti legali-A proposito di parcheggi.....
Quesiti legali-Ristrutturazione aziendale e licenziamenti.
Quesiti legali-Locazione e sicurezza degli impianti.
Quesiti legali-Pensione privilegiata e causa di servizio.
Quesiti legali-Casa senza abitabilitÓ.
Quesiti legali-Muri di confine.
Quesiti legali-La “libertÓ’ di antenna”.
Quesiti legali - Spese riscaldamento centralizzato.
Quesiti legali-ReversibilitÓ dei trattamenti di invaliditÓ.
Quesiti legali-I poteri dei cosiddetti vigilini.
Quesiti legali-Conto corrente condominiale.
DELLO STESSO AUTORE
Quesiti legali - Parentela, affinitÓ e famiglia di fatto
Diritto al mantenimento del proprio cognome nell’adozione
Quesiti legali- Segnaletica stradale e precedenza.
Quesiti legali- Assegno e prescrizione.
Quesiti legali - Chi paga le spese condominiali?
Quesiti legali-L’adulterio Ŕ un reato?
Indennizzo per infortunio sul lavoro o malattia professionale.
SolidarietÓ familiare: gli alimenti.
Quesiti legali-Quando un figlio maggiorenne convive more uxorio....
Nessuna scadenza per l’assegno di divorzio.
Quesiti legali- Contratti di manutenzione ascensore di lunga durata.
Quesiti legali-CompatibilitÓ tra guida e psicofarmaci.
Gli effetti del matrimonio annullato
Locazione ad uso commerciale e riscaldamento.
Quesiti legali-Rifacimento del terrazzo condominiale.
Quesiti legali-Danni da caduta di albero e locazione.
Quesiti legali - Un genitore ha il dovere di mantenere figlio maggiorenne e nipote?
Quesiti legali-Cambiali scadute non pagate.
Previdenza: condanna alle spese.
Quesiti legali-Contratti e bisogni della famiglia.
ARCHIVIO ARTICOLI
Rubriche
Settore Legale
Medicina, Psicologia, Neuroscienze e Counseling
Scienza & Medicina
Emozioni del mattino - Poesie
Economia, Finanza e Risorse Umane
Cultura
Parli la lingua? - DIZIONARI ON LINE
Proverbi e Aforismi
Al di lÓ del muro! - Epistole dal carcere
Editoriali
Organizza il tuo tempo
PROGETTO SCUOLA
La Finestra sul cortile - Opinioni, racconti, sensazioni...
Legislazione su Internet
Psicologia della comunicazione
La voce dei Lettori .
Filosofia & Pedagogia
Motori
Spulciando qua e lÓ - CuriositÓ
Amianto - Ieri, oggi, domani
MUSICA
Il mondo dei sapori
Spazio consumatori
ComunitÓ e Diritto
Vorrei Vederci Chiaro!
News - Comunicati Stampa
Una vita controvento.

PROPRIETARIO Neverland Scarl
ISSN 2385-0876
Iscrizione Reg. Stampa (Trib. Cosenza ) n░ 653 - 08.09.2000
Redazione via Puccini, 100 87040 Castrolibero(CS)
Tel. 0984852234 - Fax 0984854707
Direttore responsabile: Dr. Giorgio Marchese
Hosting fornito da: Aruba spa, p.zza Garibaldi 8, 52010 - Soci (Ar)
Tutti i diritti riservati


Statistiche Visite
Webmaster: Alessandro Granata


Neverland Scarl - Corso di formazione