HOME - GLI AUTORI - LE SEZIONI - VIDEO - LINK
 

Inviaci un tuo articolo

Partecipa anche tu !
Scrivi un articolo

   Cerca nel nostro archivio:
Ritrovarsi...
di Fernanda Annesi  ( fernanda_65@yahoo.it )

21 dicembre 2006






...fra le righe della vita.


 

Pensieri degli anni difficili - 20

L’aria è fredda e secca, frizzante di pensieri e di calore. La gente invade e inonda le strade, cammina a folle, a gruppi, per mano o sotto braccio. L’atmosfera è festosa, malinconica nello stesso istante. È sempre così.

Passo da un negozio all’altro, pensando ai miei affetti e cercando un compromesso tra quello che mi piace e quello che potrebbe. Alla fine sono sempre abbastanza soddisfatta.

Giro intorno su me stessa. E’ come se avessi sentito uno sguardo familiare alle mie spalle. Qualcuno mi cerca, non con la voce. Mi raggiunge col pensiero. Tra la folla ho un capogiro, una vertigine, ma nessuno se ne accorge... I miei occhi incontrano. Non è casuale. Mi lascio trasportare senza obbedire alla ragione, seguo le onde del desiderio di rincontrare, ritrovare fra le righe della vita.

È come se non ci fosse più nessuno, i rumori si smorzano, le luci si spengono. Una candela fra di noi rimane accesa, alimentata dal bagliore dell’amore che ha vissuto.

Troppe. Sono troppe le domande.

Siamo lì uno di fronte all’altro avvolti dalla magia del momento e senza voglia di tornare. Nei suoi occhi io rivedo quel che è stato, la profondità del legame e di me stessa. Mi vedo come sono senza filtri, senza proiezioni, sbircio nello scantinato della parte più nascosta dell’anima. Là dove è difficile entrare, dove le corde risuonano di sentimento intenso. Dove ogni emozione viene vissuta fino in fondo, a tal punto da creare un dispiacere, un conflitto da risolvere...

Ne ho parlato e ne ho scritto. Lo farò ancora e inconsciamente. Anche quando cercherò dell’altro, anche quando non era quella la strada del mio pensiero, anche quando non era questo quello che volevo. Il tempo è passato, ha sfiorato i nostri occhi, i capelli, i nostri visi. Ci troviamo con le dita, con un po’ di esitazione, ma non si può ignorare, siamo noi. Quelli di prima, quelli di allora. I dolori uniscono e dividono allo stesso modo. Ma non dimenticano.

La sua mano è sempre quella, fra le rughe della vita io riscopro il tempo della spensieratezza, dell’allegria, della gioia di aver finalmente trovato. Gli imbarazzi giovanili fra i silenzi, la voglia di mostrarsi e l’entusiasmo.

All’improvviso l’incantesimo finisce. Mi ritrovo fra le folle ed i rumori. Con la mente viaggio in un posto dell’infanzia, tra il bagliore delle luci e lo scoppiettio delle feste del Natale.

Già, il Natale...

A chi non mi conosce, a chi mi legge, a chi mi vuole bene e a chi me ne vorrà.

Un augurio

Fernanda

SERVIZI
Home
Stampa questo lavoro
(per una stampa ottimale si consiglia di utilizzare Internet Explorer)

Segnala questo articolo
Introduci il tuo nome:
Introduci email destinatario:

STESSA CATEGORIA
L’ultimo dell’anno,
Amare... per me.
Ti amo di pi¨.
La forza nel dolore.
Il modo di stare al mondo.
Su me stessa.
L’inizio.
Una carezza nell’anima.
Uno sterile scambio di informazioni.
A ciascuno il suo!
La fimminata.
L’archivio delle cose non dette.
Il senso dell’abbandono.
La necessitÓ di comunicare agli altri, con gli altri...
Nella fantasia.
Lo strumento.
Margherita.
La poesia nella luna.
Gli affetti.
Sono qui.
DELLO STESSO AUTORE
Per come sei.
La linea di demarcazione.
Pisello pride...
Un elefante...
Cadere...
Il volpone sprovveduto...
Le parole nel silenzio...
La lampada di Aladino.
Una bicicletta da cross.
La trasparenza.
Il silenzio intorno a me.
Traduco...
Perdutamente.
Nei giorni a venire...
Un motivo in pi¨.
Magia.
Un essere umano.
L’amore in sÚ.
Lo stile di vita adottato.
Estate.
ARCHIVIO ARTICOLI
Rubriche
Settore Legale
Medicina, Psicologia, Neuroscienze e Counseling
Scienza & Medicina
Emozioni del mattino - Poesie
Economia, Finanza e Risorse Umane
Cultura
Parli la lingua? - DIZIONARI ON LINE
Proverbi e Aforismi
Al di lÓ del muro! - Epistole dal carcere
Editoriali
Organizza il tuo tempo
PROGETTO SCUOLA
La Finestra sul cortile - Opinioni, racconti, sensazioni...
Legislazione su Internet
Psicologia della comunicazione
La voce dei Lettori .
Filosofia & Pedagogia
Motori
Spulciando qua e lÓ - CuriositÓ
Amianto - Ieri, oggi, domani
MUSICA
Il mondo dei sapori
Spazio consumatori
ComunitÓ e Diritto
Vorrei Vederci Chiaro!
News - Comunicati Stampa
Una vita controvento.

PROPRIETARIO Neverland Scarl
ISSN 2385-0876
Iscrizione Reg. Stampa (Trib. Cosenza ) n░ 653 - 08.09.2000
Redazione via Puccini, 100 87040 Castrolibero(CS)
Tel. 0984852234 - Fax 0984854707
Direttore responsabile: Dr. Giorgio Marchese
Hosting fornito da: Aruba spa, p.zza Garibaldi 8, 52010 - Soci (Ar)
Tutti i diritti riservati


Statistiche Visite
Webmaster: Alessandro Granata


Neverland Scarl - Corso di formazione