HOME - GLI AUTORI - LE SEZIONI - VIDEO - LINK
 

Inviaci un tuo articolo

Partecipa anche tu !
Scrivi un articolo

   Cerca nel nostro archivio:
Separazione dei coniugi e assegno di mantenimento.
di Erminia Acri  ( erminia.acri@lastradaweb.it )

21 gennaio 2004

Meno soldi all'ex coniuge che non trova lavoro, secondo una recente sentenza della Cassazione.


Il nostro legislatore riconosce, nella separazione, un assegno di mantenimento a favore del coniuge che non abbia adeguati redditi propri.

Ai fini dell’attribuzione dell’assegno assume rilievo l’attitudine al lavoro del richiedente, intesa non come generica capacità o come astratta possibilità di occupazione, ma come effettiva e concreta possibilità di svolgimento di una attività, specifica e retribuita.

Lo ha ribadito la Corte di Cassazione nella sentenza n. 18920 dell’11 dicembre 2003, con cui ha ritenuto giustificata la riduzione dell’assegno di mantenimento perchè la beneficiaria non si era data sufficientemente da fare al fine di trovare un lavoro retribuito.

Nel caso esaminato dalla Corte, era stata pronunciata la separazione personale dei coniugi, con condanna del marito a corrispondere alla moglie, a titolo di contributo per il mantenimento della stessa, un assegno mensile di lire 1.500.000.

L’importo di tale assegno era stato ridotto dalla Corte di Appello a £.1.000.000, in considerazione del fatto che la moglie, in ben undici anni di separazione, non aveva trovato alcuna occupazione per sua insufficiente attivazione.

Impugnata le sentenza della Corte d’Appello davanti alla Corte di Cassazione, quest’ultima ha confermato la decisione del giudice d’appello.

L’assegno di mantenimento, quindi, presuppone l’effettiva impossibilità di svolgimento di un’attività lavorativa retribuita, alla luce di ogni fattore oggettivo e soggettivo.

Erminia Acri-Avvocato

SERVIZI
Home
Stampa questo lavoro
(per una stampa ottimale si consiglia di utilizzare Internet Explorer)

Segnala questo articolo
Introduci il tuo nome:
Introduci email destinatario:

STESSA CATEGORIA
Affido condiviso e vacanze di Natale.
Il convivente superstite ed il contratto di locazione
E’ modificabile l’assegno di divorzio?
Quesiti legali- Tradimento e separazione dei coniugi.
Matrimonio di minori
SolidarietÓ familiare: gli alimenti.
Quesiti legali-Contratti e bisogni della famiglia.
Separazione dei coniugi e riappacificazione.
Assegni familiari ed affidamento dei figli ai servizi sociali.
Assegnazione della casa coniugale in sede di separazione e divorzio
Diritto al mantenimento del proprio cognome nell’adozione
A chi tocca la casa familiare?
Il riconoscimento di un figlio nato al di fuori del matrimonio
IndennitÓ di fine rapporto e divorzio.
Quando la separazione dei coniugi Ŕ "finta"...
Assegno di maternitÓ
Separazione e assegni familiari.
Separazione senza figli ed assegnazione casa coniugale.
Il cognome del figlio naturale
Separazione davanti all’ufficiale di stato civile.
DELLO STESSO AUTORE
Quesiti legali - Parentela, affinitÓ e famiglia di fatto
Quesiti legali-Persone con disabilitÓ e parcheggio in area condominiale.
Separazione per volontÓ unilaterale.
Quesiti legali- Segnaletica stradale e precedenza.
Quesiti legali - Cambio di abitazione o di residenza.
Diritto al mantenimento del proprio cognome nell’adozione
Quesiti legali-Videocitofono e condominio.
Quesiti legali-Cambiali scadute non pagate.
Quesiti legali-Spese straordinarie e locazione.
Quesiti legali-Se il regolamento di condominio non viene rispettato....
Quesiti legali - Finanziamenti ed interessi usurari
Quesiti legali-Locazione e ripartizione delle spese.
Quesiti legali- Obbligo di restituzione dei doni tra ex fidanzati.
Quesiti legali- Contratti di manutenzione ascensore di lunga durata.
Quesiti legali-Limiti alla richiesta delle generalitÓ.
Il diritto all’integritÓ psicofisica
Quesiti legali - Tassa per il passo carraio.
Centrali rischi private e protezione dei dati personali.
Conto corrente cointestato e convivenza.
Quesiti legali-Nomina amministratore condominiale.
ARCHIVIO ARTICOLI
Rubriche
Settore Legale
Medicina, Psicologia, Neuroscienze e Counseling
Scienza & Medicina
Emozioni del mattino - Poesie
Economia, Finanza e Risorse Umane
Cultura
Parli la lingua? - DIZIONARI ON LINE
Proverbi e Aforismi
Al di lÓ del muro! - Epistole dal carcere
Editoriali
Organizza il tuo tempo
PROGETTO SCUOLA
La Finestra sul cortile - Opinioni, racconti, sensazioni...
Legislazione su Internet
Psicologia della comunicazione
La voce dei Lettori .
Filosofia & Pedagogia
Motori
Spulciando qua e lÓ - CuriositÓ
Amianto - Ieri, oggi, domani
MUSICA
Il mondo dei sapori
Spazio consumatori
ComunitÓ e Diritto
Vorrei Vederci Chiaro!
News - Comunicati Stampa
Una vita controvento.

PROPRIETARIO Neverland Scarl
ISSN 2385-0876
Iscrizione Reg. Stampa (Trib. Cosenza ) n░ 653 - 08.09.2000
Redazione via Puccini, 100 87040 Castrolibero(CS)
Tel. 0984852234 - Fax 0984854707
Direttore responsabile: Dr. Giorgio Marchese
Hosting fornito da: Aruba spa, p.zza Garibaldi 8, 52010 - Soci (Ar)
Tutti i diritti riservati


Statistiche Visite
Webmaster: Alessandro Granata


Neverland Scarl - Corso di formazione