HOME - GLI AUTORI - LE SEZIONI - VIDEO - LINK
 

Inviaci un tuo articolo

Partecipa anche tu !
Scrivi un articolo

   Cerca nel nostro archivio:
Nozze senza convivenza ed assegno di mantenimento.
di Erminia Acri  ( erminia.acri@lastradaweb.it )

4 ottobre 2005

L'ex moglie va mantenuta anche se con lei il marito non ha mai instaurato un'effettiva convivenza.


In caso di separazione personale dei coniugi, la nostra legge attribuisce il diritto al mantenimento in favore del coniuge cui non sia addebitabile la separazione, a condizione che non sia titolare di adeguati redditi propri, cioè di redditi che gli consentano di mantenere un tenore di vita analogo a quello goduto in costanza di matrimonio, e che sussista una disparità economica tra le parti.


In particolare, come specificato dalla giurisprudenza, il parametro di riferimento per la valutazione di adeguatezza dei redditi del soggetto che richiede l’assegno, è costituito dalle potenzialità economiche complessive dei coniugi durante il matrimonio, che condizionano le aspettative del richiedente stesso, mentre non ha rilievo il più modesto livello di vita eventualmente subito o tollerato.

Non è richiesta, invece, come presupposto per il sorgere del diritto all’assegno, l’instaurazione di una effettiva convivenza tra i coniugi.

Pertanto, la mancata convivenza tra i coniugi non preclude il diritto all’assegno di separazione.

Lo ha stabilito la Corte di Cassazione, con la sentenza n. 17537 del 19 novembre 2003, precisando che nè il dato letterale nè la ratio della legge consentono di desumere che la spettanza dell’assegno debba essere subordinata a questo ulteriore presupposto, tanto più che la mancanza di convivenza può trovare spiegazione nelle più diverse situazioni o esigenze e deve essere intesa, salvo elementi che dimostrino il contrario, come espressione di una scelta della coppia, che di per sé non esclude la comunione spirituale e materiale, e, quindi, non può penalizzare uno dei coniugi.


Erminia Acri-Avvocato

SERVIZI
Home
Stampa questo lavoro
(per una stampa ottimale si consiglia di utilizzare Internet Explorer)

Segnala questo articolo
Introduci il tuo nome:
Introduci email destinatario:

STESSA CATEGORIA
Inadempienza di pagamento dell’assegno di mantenimento
Affido condiviso e vacanze di Natale.
Adozione: un percorso avventuroso
Separazione dei coniugi e riappacificazione.
L’ adottato ha il diritto di conoscere le sue origini?
E’ modificabile l’assegno di divorzio?
Violazione dell’obbligo di convivenza e addebito della separazione.
Figli maggiorenni: mantenimento sine die?
Congedi parentali e adozione.
Il cognome del figlio naturale
Il convivente superstite ed il contratto di locazione
L’eredità fa perdere il diritto all’assegno di divorzio?
L’addebitabilità della separazione.
Quando la separazione dei coniugi è "finta"...
Limiti al mantenimento di figli maggiorenni.
Separazione e pensione di reversibilità.
Chi paga i danni cagionati da un minore?
Vendita di beni mobili e comunione legale.
Addebito della separazione e rapporti sessuali.
Separazione e tradimento.
DELLO STESSO AUTORE
Quesiti legali - Parentela, affinità e famiglia di fatto
Quesiti legali- Segnaletica stradale e precedenza.
Quesiti legali-Persone con disabilità e parcheggio in area condominiale.
Quesiti legali-Pensione di reversibilità al coniuge superstite.
Separazione per volontà unilaterale.
Quesiti legali - Un genitore ha il dovere di mantenere figlio maggiorenne e nipote?
Diritto al mantenimento del proprio cognome nell’adozione
Il diritto alla salute
Quesiti legali- Contratti di manutenzione ascensore di lunga durata.
Norme di circolazione stradale e mezzi di soccorso.
Quesiti legali- Invalidità civile: ricorsi e nuove domande.
Permessi lavorativi Legge 104/92.
Nessuna scadenza per l’assegno di divorzio.
Assegnazione posti auto nel cortile comune.
Quesiti legali-Contratti e bisogni della famiglia.
Quesiti legali- Restituzione dei doni tra fidanzati.
Praticanti avvocati.
Comodato di immobile adibito ad abitazione.
La manovra finanziaria 2010-2013.
Separazione dei coniugi e riappacificazione.
ARCHIVIO ARTICOLI
Rubriche
Settore Legale
Medicina, Psicologia, Neuroscienze e Counseling
Scienza & Medicina
Emozioni del mattino - Poesie
Economia, Finanza e Risorse Umane
Cultura
Parli la lingua? - DIZIONARI ON LINE
Proverbi e Aforismi
Al di là del muro! - Epistole dal carcere
Editoriali
Organizza il tuo tempo
PROGETTO SCUOLA
La Finestra sul cortile - Opinioni, racconti, sensazioni...
Legislazione su Internet
Psicologia della comunicazione
La voce dei Lettori .
Filosofia & Pedagogia
Motori
Spulciando qua e là - Curiosità
Amianto - Ieri, oggi, domani
MUSICA
Il mondo dei sapori
Spazio consumatori
Comunità e Diritto
Vorrei Vederci Chiaro!
News - Comunicati Stampa
Una vita controvento.

PROPRIETARIO Neverland Scarl
ISSN 2385-0876
Iscrizione Reg. Stampa (Trib. Cosenza ) n° 653 - 08.09.2000
Redazione via Puccini, 100 87040 Castrolibero(CS)
Tel. 0984852234 - Fax 0984854707
Direttore responsabile: Dr. Giorgio Marchese
Hosting fornito da: Aruba spa, p.zza Garibaldi 8, 52010 - Soci (Ar)
Tutti i diritti riservati


Statistiche Visite
Webmaster: Alessandro Granata


Neverland Scarl - Corso di formazione